Jodie Foster in TV tra alcool e reincarnazioni

La regista e interprete collaborerà con l'autrice di The Big C Darlene Hunt per portare in tv Charlie, film tv incentrato su un'alcolista che tenta di dare una svolta alla propria vita a causa di un cane.

Dopo una carriera costellata di interpretazioni drammatiche, da regista Jodie Foster ha riscoperto il gusto del black humor. Dapprima ha firmato il grottesco Mr. Beaver, poi ha diretto due episodi tragicomici di Orange Is the New Black che le hanno fruttato una nomination ai DGA Award. Adesso il cammino di Jodie incrocia quello dell'autrice della serie Showtime The Big C Darlene Hunt.

Le due autrici collaboreranno insieme per portare sul piccolo schermo Charlie, commedia incentrata su un'alcolista dalle tendenze autolesioniste e dall'emotività incontrollabile che decide di rimettersi in carreggiata dopo aver salvato un cane che crede essere la reincarnazione di sua madre. Darlene Hunt ha creato Charlie presso Sony TV. Jodie Foster si è unita al progetto come produttrice esecutiva e dovrebbe, inoltre, dirigere il pilot.

Al momento Jodie Foster è impegnata nella regia di Money Monster, thriller economico interpretato da George Clooney, Julia Roberts e Dominic West.

Jodie Foster in TV tra alcool e reincarnazioni
Privacy Policy