J.K Rowling, una lettera speciale per una fan colpita da una tragedia

Al funerale della sua famiglia, una ragazza di 15 anni ha citato una frase di Albus Silente dal terzo libro di Harry Potter, e la scrittrice le ha risposto proprio come avrebbe fatto Albus.

Cassidy Stay

Una tragedia e un gesto di grande gentilezza da parte di un'autrice molto amata dai ragazzi (e non solo) soprattutto per la saga di Harry Potter, ma anche per la sua personalità e il suo fascino. Cassidy Stay è una ragazza texana di quindici anni che è sopravvissuta al massacro della sua famiglia per mano di suo zio, che ha ucciso i suoi genitori e i suoi quattro fratelli solo perchè gli erano state rifiutate delle informazioni relative alla sua ex-moglie. Tre giorni dopo la tragedia, ai funerali, Cassidy - dimostrando una notevole forza d'animo - ha preso la parola davanti a tutti coloro che erano intervenuti, e citando una frase di Albus Silente da Harry Potter e il prigioniero di Azkaban, ha detto "La felicità la si può trovare anche negli attimi più tenebrosi... se solo uno si ricorda di accendere la luce" poi ha aggiunto "So che mia mamma, mio padre, Bryan Emily, Becca e Zach sono in un posto migliore, e che un giorno ci rivedremo." - La ragazza è riuscita a sopravvivere perchè ha finto di essere morta dopo che una pallottola le ha sfiorato la testa e poi è riuscita ad avvisare in tempo la polizia prima che l'assassino uccidesse anche i suoi nonni, come aveva intenzione di fare.

Considerata la grande attenzione mediatica che è stata data a questa vicenda, la Rowling è venuta a sapere della citazione e ha deciso di inviare un pacco a Cassidy contenente una lettera scritta di suo pugno e in inchiostro viola nel quale ha dato la parola ad Albus Silente, oltre ad una bacchetta magica, una lettera di accettazione ad Hogwarts e il terzo libro della saga autografato. Adesso molti chiedono a gran voce che la Rowling accetti di incontrare Cassidy.

J.K Rowling, una lettera speciale per una fan...
Privacy Policy