J.K. Rowling: Cormoran Strike diventa una serie

L'autrice di Harry Potter ha firmato un accordo con la BBC per adattare la serie di romanzi in una serie televisiva.

Tutti i potterheads del mondo sono in fibrillazione in attesa dei nuovi racconti che J.K. Rowling sta per pubblicare su Pottermore.com dal 12 Dicembre, ma per i fan che conoscono anche le altre opere dell'autrice, oggi celebrano la notizia dell'adattamento della saga letteraria Cormoran Strike, che la Rowling ha firmato con lo pseudonimo di Robert Galbraith. La trasposizione è a opera della BBC e sarà trasmessa dal canale di punta del network, BBC One.

J.K Rowling durante la premiere londinese di Harry Potter e il Principe Mezzosangue

La serie prenderà il via basandosi sul primo romanzo della saga, The Cuckoo's Calling, che vede anche l'introduzione del detective privato Cormoran Strike, ex ufficiale dell'esercito che usa la sua esperienza e le sue abilità nel settore privato. La trama vede Strike indagare sul presunto suicidio di una modella che si è lanciata dal balcone in uno dei quartieri più altolocati di Londra. La serie sarà prodotta dalla Bronte Film and TV, gestita dalla stessa Rowling e Neil Blair. Questo segna il secondo progetto televisivo per l'autrice che è già in collaborazione con HBO e BBC per l'adattamento di The Casual Vacancy, in preparazione per il prossimo febbraio.

J.K. Rowling: Cormoran Strike diventa una serie
Privacy Policy