J.J. Abrams: "Mia moglie mi ha fatto dire addio al lens flare"


Il regista ammette che è stata la moglie a fargli notare il suo abuso di aloni luminosi in Star Trek.

J.J. Abrams: "Mia moglie mi ha fatto dire addio...

Gli attenti esegeti di Star Wars: Il risveglio della forza avranno notato che, rispetto al passato, J.J. Abrams è riuscito a contenere il suo "vizietto".

Il regista e produttore ha sempre avuto un debole per i lens flare, quell'effetto che produce aloni luminosi nelle inquadrature in controluce. Un po' può andare bene, ma quando questo luccichio invade la maggior parte delle inquadrature significa che c'è un problema. E a far notare questo problema ad Abrams è stata proprio la moglie, come ha confessato lui stesso a Stephen Colbert.

"Mia moglie mi ha detto di smettere di fare un sacco di cose. C'era una scena molto importante di Into Darkness - Star Trek, una scena emotivamente coinvolgente, ma dietro a Alice Eve non si capiva cosa stesse succedendo per via di questi bagliori folli. Mia moglie mi ha detto che non si vedeva niente e aveva ragione. Ho capito che dovevo assolutamente smettere con quella robaccia".

10 Cloverfield Lane: i trucchi di J.J. Abrams per fare film in segreto
"Mamma, mi si è Risvegliata la Forza": racconto semiserio di un redattore che non conosce(va) Star Wars
Privacy Policy