Jill Soloway paragona Donald Trump a Hitler: "E' un mostro pericoloso"

La regista di Transparent ha espresso la sua dura opinione nei confronti del politico americano.

Jill Soloway, dopo aver conquistato un Emmy grazie alla sua serie Transparent, non ha esistato a esprimere il proprio duro parere su Donald Trump.
La regista ha infatti sostenuto che è possibile vedere dei punti in comune tra l'ascesa del nazismo e la campagna politica del candidato alla presidenza degli Stati Uniti: "C'è molta tempestività nella nozione del rendere le persone 'gli altri' per conquistare il potere politico. Gli ebrei sono stati al centro di questo processo nella Germania nazista per ottenere potere politico, e ora Donald Trump sta facendo la stessa cosa. Insulta le donne se non hanno l'aspetto di reginette di bellezza. Incolpa i musulmani e i messicani per i nostri problemi. Scherza sulle persone disabili. Rende le persone "gli altri". E' qualcosa che è stato utilizzato nella nostra storia in passato per dare il via e vincere guerre".

Jill ha poi aggiunto che pensa sia giusto criticare il politico non appena c'è questa opportunità: "E' un mostro pericoloso e in ogni momento in cui sarà possibile sostenere che è un erede di Hilter, io lo farò".

Jill Soloway paragona Donald Trump a Hitler: "E'...
Brad Pitt: "Ma che diavolo dice Donald Trump?"
The Walking Dead: Michael Cudlitz paragona Donald Trump a Negan
Privacy Policy