Jessica Lange in American Horror Story

Ryan Murphy e Brad Falchuk hanno contattato l'attrice per il ruolo da co-protagonista al fianco di Connie Britton: l'accordo segna il primo debutto in una serie televisiva della Lange, già vincitrice di due Academy Awards.

La FX ha rilasciato un comunicato ufficiale dichiarando la collaborazione di Jessica Lange alla serie creata da Ryan Murphy e Brad Falchuk: American Horror Story. La trama è ancora top secret, ma sappiamo che ruota intorno alla coppia formata da Ben Harmon, un terapista, e sua moglie Vivien, che avrà il volto di Connie Britton. La Lange è stata ingaggiata per il ruolo della loro vicina di casa, una donna che proprio non riesce a fare a meno di impicciarsi degli affari altrui.

La produzione del pilot è prevista per la fine di questo mese, dopo che Murphy avrà terminato i suoi impegni con Glee; con l'aggiunta dell'attrice premio Oscar al cast è quasi certo che la FX deciderà di dare l'ok allo show e passarlo allo stato di serie, ma per saperne di più dobbiamo attendere gli upfront di Maggio. La Lange ha da poco terminato il western The Big Valley, al fianco di Richard Dreyfuss e il drammatico The Vow con Sam Neill e Channing Tatum.

Jessica Lange in American Horror Story
Privacy Policy