Jeremy Renner adepto per Paul Thomas Anderson?

Il talentuoso attore potrebbe affiancare Philip Seymour Hoffman nel nuovo, complicato progetto registico di Paul Thomas Anderson.

Il candidato agli Oscar Jeremy Renner, interprete di The Hurt Locker, potrebbe affiancare Philip Seymour Hoffman nel cast del nuovo progetto di Paul Thomas Anderson, una cupa pellicola basata sulla nascita di una setta religiosa. Renner potrebbe vestire i panni di un giovane sbandato che diviene braccio destro del leader della setta (interpretato da Hoffman), ma presto comincia a porsi domande sul suo mentore e sulla natura della fede.

Il personaggio al centro del plot del film è una figura che presenta non poche somiglianze col fondatore di Scientology Ron Hubbard. Nello script il personaggio, figura ampiamente ambigua, viene definito "Il maestro". Il ruolo che Renner si accinge a interpretare è invece quello di Freddie Sutton, giovane alcolista che si imbatte nel Maestro dopo aver commesso un terribile crimine. La vicenda tenebrosa ed enigmatica affronta temi come sesso, incesto, poligamia e adulterio e nel film non mancheranno scene disturbanti. Adesso si attende la stesura definitiva della sceneggiatura perché la Universal approvi la produzione del film (il cui budget previsto si aggira sui 35 milioni di dollari) e dia il via alla lavorazione.

Jeremy Renner adepto per Paul Thomas Anderson?
Privacy Policy