Stonewall

2015, Drammatico

Jeremy Irvine e Roland Emmerich raccontano Stonewall

Il regista tedesco accantona momentaneamente l'action per occuparsi della storia delle lotte per i diritti civili degli omosessuali.

L'inglese Jeremy Irvine sarà protagonista di Stonewall di Roland Emmerich. Il regista tedesco, noto soprattutto per i suoi disaster movie fracassoni, non disdegna sortite in generi a lui poco noti e dopo aver svelato la vera identità di Shakespeare nell'elegante Anonymous, torna a occuparsi di un pezzo di storia, stavolta recente. Grazie allo script di Jon Robin Baitz, Emmerich racconterà la vera storia della lotta per il movimento dei diritti civili degli omosessuali e degli scontri tra manifestanti e polizia che ebbero luogo nel 1969 presso lo Stonewall Hotel di New York. Jeremy Irvine interpreterà un giovane uomo alle prese con la scoperta della propria sessualità, sullo sfondo degli scontri. Roland Emmerich ha intenzione di girare Stonewall mentre è in preproduzione con il sequel di Independence Day, la cui release è prevista per il 1 luglio 2016. Il regista produrrà Stonewall insieme a Michael Fossat e Marc Frydman.

A breve vedremo Jeremy Irvine nel period movie The Railway Man, dove interpreterà il personaggio di Colin Firth da giovane, e nell'avventuroso A Night in Old Mexico.

Jeremy Irvine e Roland Emmerich raccontano...
Privacy Policy