Jeremy Irons e Jason Sudeikis nel biopic su Jesse Owens

I due attori si caleranno nei panni di un allenatore e un ex-atleta impegnati ad aiutare Jesse Owens nella sua ascesa verso la conquista delle medaglie d'oro olimpiche.

Trashed: un primo piano di Jeremy Irons a Firenze durante l'anteprima nazionale del documentario ecologista

Il divo Jeremy Irons e il brillante Jason Sudeikis si sono uniti al cast di Race, biopic dedicato alla vita del leggendario atleta Jesse Owens. Il film, in lavorazione da tempo, in passato vedeva Anthony Mackie legato al ruolo di Owens, ma adesso, dopo la sospensione e il passaggio del progetto nelle mani di Focus Features, il ruolo del protagonista sarebbe andato a Stephan James. Il biopic, diretto da Stephen Hopkins, racconta la vita di Owens a partire dall'infanzia per poi illustrare tutte le tappe che lo porteranno a diventare uno dei più grandi atleti della storia e a conquistare, nelle Olimpiadi del 1936 a Berlino, quattro medaglie d'oro nella Germania nazista di Adolf Hitler. Una bella risposta alle teorie sulla supremazia razziale. Jason Sudeikis si calerà nei panni dell'ossessivo coach di Owens, Larry Snyder, ex velocista che lavorò alla Ohio State University e formò atleti capaci di infrangere 14 record mondiali e vincere otto medaglie d'oro. Jeremy Irons sarà Avery Brundage, atleta e dirigente sportivo statunitense. La sceneggiatura di Race è firmata da Anna Waterhouse e Joe Shrapnel. Le riprese prenderanno il via la prossima settimana.

In autunno vedremo Jason Sudeikis nell'esilarante Come ammazzare il capo... e vivere felici 2. Dopo il recente Treno di notte per Lisbona, Jeremy Irons è stato ingaggiato per interpretare il ruolo di Alfred, fedele maggiordomo e confidente di Batman, nell'atteso Batman v Superman: Dawn of Justice.

Jeremy Irons e Jason Sudeikis nel biopic su Jesse...
Privacy Policy