Jennifer Lawrence potrebbe tornare nei prossimi film sugli X-Men

Il futuro di Mystica è incerto, ma a quanto pare non è ancora detta l'ultima parola.

Qualche tempo fa era stata anticipata l'uscita di scena di Jennifer Lawrence e delle co-star James McAvoy e Michael Fassbender dall'X-Men franchise con X-Men: Apocalypse. I contratti delle star sono in scadenza e gli attori, indaffaratissimi in mille progetti, difficilmente continueranno a restare legati al franchise dopo la fine della First Class Trilogy.

X-Men: Giorni di un futuro passato: Jennifer Lawrence in versione Mystica

Al San Diego Comic-Con, però, quando le è stato chiesto se sarebbe intenzionata a riprenderebbe il ruolo di Mystica in futuro, l'attrice ha stupito tutti rispondendo: "Ho detto a Fox di non chiedermelo. Voglio metterli in trappola con un messaggio e poi, quando mi richiameranno, urlare 'Non chiamatemi!' e riattaccare. Non so che dire, perché adoro fare questi film. In realtà vorrei che me lo chiedessero e io deciderò sul momento. So che per molte persone la mia risposta non avrà senso, ma io sento che saprò se è il momento giusto per accettare quando me lo chiederanno. Se mi sentirò come se stessi per vomitare, dirò di no. Se invece non capiterà, chiederò quanti soldi mi daranno."

Al momento Jennifer Lawrence ha firmato un accordo da 20 milioni di dollari per recitare a fianco di Chris Pratt nel romance fantascientifico targato Sony Passengers. Di certo per adesso gli ingaggi milionari non le mancano.

Jennifer Lawrence potrebbe tornare nei prossimi...
Jennifer Lawrence canta Cher al Comic-Con
X-Men - Jennifer Lawrence e Nicholas Hoult 'hot' nella Rogue Cut
Privacy Policy