Jennifer Lawrence nel Guinness dei Primati

L'attrice infrange il record di Linda Hamilton e si conferma l'eroina action più lucrosa al box office di sempre.

A soli 24 anni Jennifer Lawrence ha costruito una carriera straordinaria. Nel 2010 ha conquistato la sua prima nomination all'Oscar con il dramma indie Un gelido inverno. Nel 2013 ha vinto il suo primo Oscar con Il lato positivo - Silver Linings Playbook per poi raccogliere un'ulteriore nomination col corale American Hustle - L'apparenza inganna. Ma è stato Hunger Games a renderla un'icona internazionale e a permetterle di conquistare un posto nel Guinness dei Primati.

Hunger Games: la ragazza di fuoco, un primo piano di Jennifer Lawrence tratto dal film

Nell'edizione del 2015 troveremo, infatti, la bella Jennifer in veste di eroina action che ha raccolto i più grandi incassi nel mondo. Il successo della sua Katniss Everdeen, tenace protagonista della saga Hunger Games. è straordinario, tanto più che il primo film, diretto da Gary Ross, rappresentava una scommessa per lo stile poco patinato e per una protagonista non ancora notissima. Il successo straordinario ottenuto al box office dai primi due capitoli ha permesso di raggranellare 1 miliardo e 52 milioni di dollari. Il solo Hunger Games: la ragazza di fuoco ha incassato 424 milioni in patria e 864 milioni nel resto del mondo diventando il più lucroso action movie con un eroina e superando Linda Hamilton in Terminator 2 - il giorno del giudizio (204 milioni in patria), Angelina Jolie in Mr. and Mrs. Smith (186 milioni) e Sigourney Weaver in Aliens - Scontro finale (85 milioni).

Adesso aspettiamo nuove conferme dall'arrivo in sala di The Hunger Games: Il canto della rivolta - Parte 1, che approderà nei cinema il 21 novembre.

Jennifer Lawrence nel Guinness dei Primati
Privacy Policy