Jennifer Lawrence debutta alla regia con 'Project Delirium'

L'attrice ha annunciato che debutterà dietro la macchina da presa con un progetto ispirato a fatti realmente accaduti.

Jennifer Lawrence alla premiere di Hunger Games, il canto della rivolta parte 2 a Londra

L'attrice Jennifer Lawrence debutterà alla regia con la comedy a tinte dark intitolata Project Delirium, un lungometraggio ispirato a eventi realmente accaduti.
La fonte d'ispirazione è infatti un articolo scritto nel 2012 da Raffi Katchadourian per il New Yorker in cui si raccontavano gli esperimenti compiuti dal colonnello James S. Ketchum nella base militare di Edgewood, in Maryland, dal 1960 al 1969. Circa 5000 volontari vennero sottoposti ad agenti chimici, tra cui LSD e marijuana, per cercare di capire se esisteva un modo di neutralizzare i nemici senza ucciderli. Negli anni successivi ai test molti dei soggetti dovettero affrontare delle pesanti conseguenze fisiche.

Jennifer ha rivelato in un'intervista: "Ho voluto dirigere fin da quando volevo essere attrice. Semplicemente non ne parlo molto perché preferirei semplicemente farlo. Ho firmato un accordo per essere la regista di qualcosa chiamato 'Project Delirium'. E' basato su questo articolo dedicato a un esperimento andato terribilmente male. E' divertente. Volevo essere regista da quando avevo 16 anni e ho sempre pensato che avrei dovuto fare dei piccoli passi in quella direzione. Se lo avessi provato a fare prima non sarei stata pronta. Ora mi sento preparata".

Jennifer Lawrence debutta alla regia con 'Project...
Jennifer Lawrence: le tappe più importanti della sua carriera (VIDEO)
Jennifer Lawrence: "mi sono ubriacata per fare sesso con Chris Pratt"
Privacy Policy