Jennifer Connelly affianca Ewan McGregor in Pastorale americana

La talentuosa interprete sarà la protagonista femminile dell'adattamento del capolavoro di Philip Roth.

Lakeshore Entertainment ha ingaggiato il premio Oscar Jennifer Connelly per American Pastoral, adattamento del capolavoro di Philip Roth Pastorale americana che vede protagonista Ewan McGregor. A dirigere il film sarà l'australiano Phillip Noyce, legato al progetto da 11 anni e ben consapevole delle difficoltà di trasposizione di un'opera tanto complessa.

Una splendida Jennifer Connelly in una scena di Requiem for a Dream

Protagonista di Pastorale americana è Seymour "Swede" Levov, biondo uomo d'affari ebreo che vive a Newark, New Jersey, la cui vita tranquilla e convenzionale viene disturbata dai cambiamenti politici degli anni '60 sotto la presidenza di Lyndon B. Johnson. Il regista Phillip Noyce ha spiegato che uno dei principali motivi del ritardo della produzione è stata proprio la scelta dell'attore protagonista, ma adesso che è stato trovato l'uomo giusto la produzione dovrebbe prendere il via a inizio 2015. Noyce utilizzerà la sceneggiatura firmata da John Romano, autore di The Lincoln Lawyer.

Dopo esserse apparsa nel colossal Noah, jennifer Connelly sarà prossimamente nei cinema con la pellicola indie Aloft, presentata in concorso nella passata edizione della Berlinale, e in Shelter, debutto alla regia del marito Paul Bettany.

Jennifer Connelly affianca Ewan McGregor in...
Privacy Policy