Jennie Garth e John Schneider in 90210

L'attrice è stata confermata per alcuni episodi della nuova stagione del serial, mentre l'attore di Smallville debutterà a partire dal secondo episodio, con il ruolo di un chirurgo estetico.

Tra le novità della prossima stagione di 90210, è previsto il ritorno di Jennie Garth nel ruolo di Kelly e l'entrata in scena di un nuovo personaggio, che sarà interpretato da John Schneider. Poco dopo la conclusione della prima stagione della serie - che nel nostro Paese ha ottenuto ascolti piuttosto bassi, tanto che è stata sospesa e rimandata a settembre - si era detto che la Garth non avrebbe fatto parte del cast dei nuovi episodi, questo perchè gli autori erano intenzionati a mettere da parte la componente "nostalgica" della serie (quella che fa riferimento a Beverly Hills, 90210, per intenderci) e provare a far andare avanti la storyline in maniera autonoma, con i nuovi personaggi. La Garth invece tornerà nel terzo episodio della seconda stagione di 90210, e proverà a dare alcuni consigli ad Harry sulla situazione venutasi a creare con Annie.

Allo stesso tempo, il cast di 90210 si arricchisce di un nuovo elemento che come abbiamo già anticipato sarà interpretato da John Schneider. La star di Smallville interpreterà il patrigno di Liam (Matt Lanter) un chirurgo estetico con il quale il ragazzo non è in ottimi rapporti. Dopo essere uscito dal cast di Smallville, Schneider è apparso ne La vita segreta di una teenager americana, e successivamente in CSI: Miami e Nip/Tuck.

Jennie Garth e John Schneider in 90210
Privacy Policy