Jeffery Deaver fa rivivere James Bond

Il popolare romanziere scriverà una nuova storia ispirato alla popolare saga ideata da Ian Fleming.

Nonostante la crisi della MGM abbia messo in pericolo la produzione del nuovo capitolo della saga di James Bond, noto al momento come Bond 23, c'è chi lotta per mantenere il vita l'agente segreto più celebre di tutti i tempi. Gli eredi di Ian Fleming avrebbero, infatti, commissionato allo scrittore Jeffery Deaver un nuovo romanzo dedicato a James Bond. Deaver è uno dei romanzieri dediti al noir e al crime novel più popolari al mondo. L'autore è noto soprattutto per la serie di romanzi dedicati al criminologo tetraplegico Lincoln Rhyme, il primo dei quali, Il collezionista di ossa, nel 1999 è diventato un film che vedeva protagonisti Denzel Washington e Angelina Jolie. Nel 2004 lo scrittore ha conquistato lo Ian Fleming Steel Dagger Award per il thriller e l'entuasiasmo che ha dimostrato nel discorso di ringraziamento nei confronti della figura di James Bond ha spinto gli eredi di Ian Fleming a prenderlo in considerazione per affidargli l'arduo compito.

Il nuovo romanzo dedicato a Bond, noto al momento come Project X, sarà ambientato al presente e vedrà come location tre o quattro diverse località esotiche. Deaver, secondo autore americano ad accostarsi al personaggio di Bond dopo Raymond Benson (altri scrittori dediti all'impresa sono stati i britannici Kingsley Amis e Sebastian Faulks), ha spiegato la volontà di realizzare un romanzo "il più vicino possibile al personaggio di James Bond creato da Ian Fleming e al tono unico usato dall'autore nei propri romanzi che, allo stesso tempo, conterrà i miei marchi di fabbrica letterari: una dettagliata ricerca, un passo sostenuto e numerose svolte nel plot". Project X verrà pubblicato da Hodder nel maggio 2011.

Jeffery Deaver fa rivivere James Bond
Privacy Policy