Jeff Nichols e il piccolo scienziato

Il regista di Take Shelter è entrato in trattative per dirigere la vera storia di uno scienziato in erba americano.

Con all'attivo opere come l'incredibile Take Shelter e il coinvolgente Mud, Jeff Nichols si è imposto all'attenzione della critica come uno dei registi indie più interessanti in circolazione. Al momento il cineasta, in cerca di nuovi progetti, è in trattative con la Chernin Entertainment. Lo studio si prepara a portare al cinema la vera storia del quattordicenne Taylor Wilson che quest'anno è salito alla ribalta come soggetto dell'articolo di Popular Science The Boy Who Played With Fusion. L'articolo, firmato da Tom Clynes, esplora la vera storia del giovane scienziato in erba e a dirigerne la versione cinematografica potrebbe essere proprio Nichols.

Al momento il pubblico attende di conoscere la data di relase di Mud, pellicola avventurosa interpretata da Matthew McConaughey e Reese Witherspoon che a maggio ha avuto la sua anteprima al Cannes Film Festival.

Jeff Nichols e il piccolo scienziato
Privacy Policy