Jason Momoa torna in tv con la serie Netflix "Frontier"

L'attore sarà un rude commerciante di pelli nel selvaggio Nord America di fine '700.

Khal Drogo approda su Netflix. La star de Il trono di spade e dell'atteso Aquaman Jason Momoa ha firmato il contratto per interpretare la nuova produzione seriale della piattaforma streaming intitolata Frontier. La serie, che debutterà su Netflix nel 2016 vedrà il cineasta Brad Peyton impegnato in duplice veste di produttore e regista.

Frontier è una serie action avventurosa che racconta il commercio di pelli in Nord America alla fine del XVIII secolo. Jason Momoa interpreterà Declan Harp, rude commerciante tanto vigoroso quanto brutale. La serie, una produzione originale canadese composta da sei episodi, è stata creata da Rob e Peter Blackie. Nel cast Alun Armstrong, Landon Liboiron, Zoe Boyle, Allan Hawco e la giovane promessa canadese Jessica Matten.

Jason Momoa torna in tv con la serie Netflix...
Il trono di spade: reunion per Emilia Clarke e Jason Momoa
Jason Momoa difende l'aspetto del costume di Aquaman
Privacy Policy