Jason Isaacs avvocato in Pleading Guilty

Dopo un lungo corteggiamento la U.S. è riuscita finalmente a ottenere la presenza dell'attore nel pilot tratto dal thriller omonimo di Scott Turow: Isaacs sarà un ex poliziotto, diventato avvocato, alla ricerca di una persona scomparsa.

Ci sono voluti due anni e otto offerte per strappare un sì a Jason Isaacs, ma la U.S. voleva lui e lui soltanto per il ruolo di Mack, l'ex poliziotto protagonista del romanzo di Scott Turow, Pleading Guilty. Ambientata nella Contea di Kindle, la storia racconta di un avvocato di mezz'età (Isaacs) che riceve l'incarico dallo studio per cui lavora di rintracciare un collega accusato di appropriazione indebita che si è dato alla fuga con un bel po' di quattrini.

Il personaggio di Jason è descritto come "un affascinante irlandese non troppo sveglio". In realtà la ritrosia di Isaacs a partecipare al progetto era dovuta ai suoi impegni con la produzione degli ultimi film della saga di Harry Potter dove recita nel ruolo di Lucius Malfoy, impegni che però gli hanno permesso di girare Green Zone, un action-drama al fianco di Matt Damon e che arriverà nelle sale il prossimo aprile.

Jason Isaacs avvocato in Pleading Guilty
Privacy Policy