Hancock

2008, Commedia

Jason Bateman su Hancock 2 e Arrested Development

L'attore smentisce i rumor circolati che confermavano l'avvio della lavorazione del sequel di Hancock e la sua presenza nel cast e ci aggiorna, invece, sui tempi di lavorazione della commedia Arrested Development.

Il brillante Jason Bateman, in una recente intervista, ha smentito le voci che lo vorrebbero già nel cast di Hancock 2, sequel del fortunato Hancock, pellicola interpretata da Will Smith e Charlize Theron che getta una luce sinistra sulla vita privata dei supereroi. "Al momento le uniche informazioni che ho al riguardo della mia presenza nel cast del sequel di Hancock sono quelle che ho letto sui giornali" ha spiegato Bateman. "Nessuno mi ha contattato e non so niente riguardo al sequel. E' strano che riviste come Variety affermino cose completamente false. Mi piacerebbe moltissimo partecipare al sequel, ma per il momento questa notizia è falsa perché non mi è stato chiesto da nessuno".

Mentre non si hanno notizie riguardo a Hancock 2, Bateman conferma le news riguardo all'attesa commedia Arrested Development. "Al momento la sceneggiatura non è ancora ultimata perciò credo che il film verrà girato nel 2010 e immagino che non sarà pronto prima del 2011. Ma questa è solo una mia ipotesi" conclude Bateman che, in Arrested Development sarà affiancato dal brillante Michael Cera e dall'affascinante Portia de Rossi.

In attesa dell'avvio dei prossimi progetti lavorativi, Jason Bateman ha concluso le riprese della divertente commedia corale Couples Retreat, in arrivo nelle sale americane a breve, che vede nel cast Vince Vaughn, Jon Favreau, Kristen Bell, Malin Akerman e Kristen Davis. L'attore ha, inoltre, girato la commedia romantica The Baster, in cui affianca Jennifer Aniston, e il curioso Paul, diretto da Greg Mottola. Presto lo vedremo a fianco di George Clooney nell'atteso Up in the Air, che pochi giorni fa ha incantato il Toronto Film Festival.

Jason Bateman su Hancock 2 e Arrested Development
Privacy Policy