Jason Bateman e DJ Nash per Then Came Elvis

L'attore e il produttore esecutivo hanno unito le forze per una nuova commedia venduta alla NBC.

La Aggregate Films Prods di Jason Bateman ha messo in cantiere un nuovo pilot con la collaborazione del produttore D.J. Nash: Then Came Elvis è una comedy che segna il debutto televisivo della Aggregate, che è nata in gennaio con un accordo sancito con la Universal Pictures e Universal TV. La serie è ambientata negli anni '80 e si basa vagamente sulla vita di Nash: il plot segue le vicende di una famiglia che affronta il divorzio dei genitori e la storia viene raccontata dalla prospettiva del figlio maggiore quando è ormai in età adulta. Lo svolgersi degli eventi vede un ragazzo di tredici anni desiderare di poter cambiare tutto quello che gli sta succedendo intorno, mentre la sua versione adulta afferma saggiamente che non cambierebbe niente.

Nash sale a bordo del progetto come produttore esecutivo con Bateman e Jim Gravente, presidente della Aggregate. L'attore arriverà nuovamente sugli schermi televisivi in febbraio con Melissa McCarthy con Identity Thief, mentre debutterà come regista con il film indipendente Bad Words alla fine di ottobre. Al momento è impegnato sul set di Ti presento i miei - Arrested Development, che andrà in onda su Netflix.

Jason Bateman e DJ Nash per Then Came Elvis
Privacy Policy