Jared Padalecki nel remake di Venerdì 13

Il protagonista di 'Supernatural' è enttrato a far parte del cast del film diretto da Marcus Nispel.

Il remake di Venerdì 13, annunciato già da tempo, dopo numerose smentite e conferme, uscirà negli States il 13 febbraio del prossimo anno, e tra i protagonisti potrebbe esserci Jared Padalecki, che è attualmente in trattative con la produzione. Il film sarà diretto da Marcus Nispel, che cinque anni fa aveva realizzato il remake di Non aprite quella porta, mentre gli autori della sceneggiatura sono Damian Shannon e Mark Swift, già autori dello spin-off Freddy Vs. Jason.

Il primo film della saga di Venerdì 13 fu realizzato nel 1980 da Sean S. Cunningham e diede il via ad una delle saghe horror più longeve, che attualmente è arrivata al decimo capitolo. Nel primo episodio però, il personaggio di Jason Voorhees appare solo alla fine del film, e non ha un ruolo centrale come nelle pellicole successive.

Il remake di Nispel invece sarà incentrato su Jason, ed a Padalecki sarà affidato il ruolo di un detective che indaga su una lunga serie di omicidi avvenuti nei dintorni di Camp Cristal Lake. Si può dire quindi che l'attore texano torna ad interpretare un investigatore esperto in casi fuori dalla norma, come il personaggio da lui interpretato in Supernatural, la serie televisiva nella quale recita accanto a Jensen Ackles.
Di recente Padalecki ha concluso le riprese di Thomas Kinkade's Home for Christmas, un dramma diretto da Michael Campus che è interpretato anche da Marcia Gay Harden e Peter O'Toole.

Jared Padalecki nel remake di Venerdì 13
Privacy Policy