Jane Campion porta al cinema I lanciafiamme?

La regista, da domani impegnata a presiedere la giuria di Cannes, si prepara a dirigere l'adattamento del bestseller di Rachel Kushner ambientato nella scena artistica newyorkese degli anni '70.

Mentre si prepara a svolgere i suoi doveri di Presidente di Giuria al Cannes Film Festival, Jane Campion non perde d'occhio la sua carriera arricchendola con un nuovo imminente progetto. La regista sarebbe prossima ad accettare la regia di The Flamethrowers, adattamento del bestseller di Rachel Kushner I lanciafiamme. E' la stessa Campion a confermare il coinvolgimento di Scott Rudin in veste di produttore del progetto ambientato nella scena artistica underground di New York negli anni '70.

Manhattan, 1977. Da poco giunta dal Nevada, la giovane e bellissima Reno viene introdotta nel mondo artistico da Sandro Valera, italiano la cui famiglia possiede una celebre fabbrica di moto e pneumatici e con cui presto inizia una relazione. In questa New York in cui tutti sembrano brillanti e inafferrabili, in fuga da se stessi e da relazioni stabili, dal proprio passato e da famiglie troppo ingombranti, la fusione tra l'arte e la vita è la prospettiva più elettrizzante: Reno trova la sua strada e trasforma la sua grande passione per le due ruote in un progetto artistico. Ma un imminente viaggio in Italia cambierà per sempre la sua vita.

Di recente Jane Campion ha scritto e diretto la miniserie Top of the Lake, per Sundance Channel.

Jane Campion porta al cinema I lanciafiamme?
Privacy Policy