Shadowhunters - Città di ossa

2013, Azione

Jamie Campbell Bower in The Mortal Instruments

L'attore si calerà nei panni di un cacciatore di demoni a fianco della collega Lily Collins, anche lei nemica di mostri e creature malvage.

La pre-produzione di The Mortal Instruments, fantasy basato sulla saga letteraria Shadowhunters, va a gonfie vele. Dopo essersi assicurata la presenza di Lily Collins nei panni della protagonista femminile, la Screen Gems ha appena ingaggiato Jamie Campbell Bower per affidargli il ruolo di Jace Wayland.
Il film, basato su Città di Ossa, primo romanzo della saga firmata da Cassandra Clare, è ambientato nella New York odierna dove un'adolescente come tante altre di nome Clary Fray scopre di essere discendente di una linea di Shadowhunter, guerriere cacciatrici di streghe impegnate a eliminare i demoni da questo mondo. Quando la madre di Clary scompare, la ragazza si unisce a un gruppo di giovani Shadowhunter in un avventuroso viaggio attraverso la metropoli che le permetterà di incontrare mostruose creature e misurarsi con incredibili magie. Il film, scritto da Jessica Postigo, sarà prodotto dalla Constantin Film e da Robert Kulzer.

Jamie Campbell Bower è noto per la sua partecipazione a Camelot, dove interpreta il giovane Re Artù. Noi lo vedremo nei panni di Caius in The Twilight Saga: Breaking Dawn e in quelli di Gellert Grindelwald in Harry Potter e i doni della morte - parte 2.

Jamie Campbell Bower in The Mortal Instruments
Privacy Policy