James McAvoy e Saoirse Ronan in Anna Karenina?

Dopo aver ingaggiato Keira Knightley, il regista Joe Wright punterebbe a riunire sul set del suo nuovo progetto il cast di Espiazione.

Novità in vista per l'adattamento di Anna Karenina. Da tempo l'inglese Joe Wright sta pianificando una nuova versione del classico della letteratura russa e punta a riunirsi nuovamente sul set con la sua musa Keira Knightley alla quale affiderà il compito di incarnare sullo schermo la romantica e irrequieta eroina. A quanto pare la Knightley non sarà l'unica interprete che in passato è stata già diretta da Wright a fare ritorno nell'adattamento, visto che il regista punterebbe ora a ingaggiare anche i co-interpreti di Espiazione James McAvoy e Saoirse Ronan. Fanno già parte del cast Jude Law e Aaron Johnson.

Sia James McAvoy che la Ronan sono impegnatissimi con i loro nuovi progetti, ma dal momento che la bionda star di Amabili resti non farà parte del cast della nuova versione di Biancaneve e i sette nani, come annunciato in precedenza, potrebbe essere disponibile per un nuovo progetto. In più, al momento è impegnata a fianco di Joe Wright nella promozione di Hanna e la possibilità di vederla in Anna Karenina si fa sempre più concreta. Per quanto riguarda James McAvoy, il suo futuro sarà determinato dal risultato ottenuto da X-Men: l'inizio, blockbuster di cui si attende con ansia l'arrivo nelle sale.

Anna Karenina di Leo Tolstoy, uno dei romanzi chiave della letteratura russa dell'800, narra la storia della ribelle e tormentata Anna, una donna sposata a un alto funzionario che si innamora dell'affascinante, ma superficiale Conte Vronskij. Anna lascia il marito per vivere con lui. Dopo la nascita della figlia, la totale emarginazione dal mondo dell'alta società in cui ha fin ora vissuto la trascinerà in un vortice di ansia, depressione e nevrosi che la spingeranno, infine, al suicidio.

James McAvoy e Saoirse Ronan in Anna Karenina?
Privacy Policy