James Franco: "Sono etero e gay"

In un'intervista pubblicata dal magazine FourTwoNine, l'attore parla della sua chiacchierata sessualità e di ciò che viene considerato gay o no.

Di James Franco sappiamo che è una delle star più hot del momento, oltre che una delle più impegnate con innumerevoli progetti cinematografici in cantiere e altre forme di espressione artistica. Quello che non sappiamo però - e infatti è argomento di dibattito da anni - è se l'attore sia gay o no. Sullo schermo ha interpretato tanti personaggi omosessuali, mentre nella vita - o almeno sui social - l'attore ha giocato spesso e volentieri con l'ambiguità.

Il magazine FourTwoNine, ha chiesto a James Franco di auto-intervistarsi per un articolo nel quale l'attore parla anche della propria sessualità. Il James etero ha chiesto al James gay una volta e per tutte se è gay "o cosa?" e quest'ultimo ha risposto: "Beh, mi piace pensare che sono gay nell'arte e etero nella mia vita. Sono gay anche nella vita ma per quanto riguarda i rapporti sessuali potreste dire che sono etero. Quindi credo che dipenda da cosa intendete per gay. Se intendete con chi si va a letto, allora sono etero. Negli anni '20 e '30, si usava definire l'omosessualità in base al proprio atteggiamento, ma ma non in base a chi ti portavi a letto. I marinai scopavano sempre con altri uomini, ma per i loro atteggiamenti virili non erano considerati gay."

Val Lauren e James Franco sul set di Sal, biopic dedicata a Sal Mineo
Seth Rogen e James Franco nella parodia di 'Nudi e crudi'
I Am Michael: James Franco con Zachary Quinto in una scena del film
James Franco e Sean Penn in una scena del film Milk

Tra i tanti film nei quali l'attore è apparso di recente, ricordiamo il controverso The Interview - che è costato alla Sony un terrificante leaking di email e dati confidenziali da parte di terroristi coreani - quindi I Am Michael e Queen of the Desert, entrambi presentati a Berlino.

James Franco: "Sono etero e gay"
Privacy Policy