James Franco sarà Robert Mapplethorpe?

L'attore, regista e scrittore non si risparmia e approda a un nuovo complesso biopic dedicato alla vita del celebre e scandaloso fotografo americano.

Ormai, per star dietro agli impegni lavorativi di James Franco, dovremmo inaugurare una rubrica giornaliera riservata a lui. Ecco un nuovo progetto in arrivo. La star de Il pianeta delle scimmie potrebbe calarsi nei panni del controverso fotografo Robert Mapplethorpe in un biopic selezionato come uno dei progetti che verranno sostenuti dal Tribeca Film Institute's 9th annual Tribeca All Access Program. Mapplethorpe potrebbe vedere l'eclettica star nel ruolo del celebre artista che sfidò la censura e morì a causa dell'AIDS nel 1989. Il film sarà diretto dall'esordiente Ondi Timoner, documentarista che ha all'attivo l'apprezzato We Live in Public. Timoner produrrà il progetto con Nate Dushku, Miles Levy ed Eliza Dushku. Oltre a Mapplethorpe sono stati selezionati altri nove progetti, scelti da un totale di 690 lavori, che riceveranno 15.000 dollari a supporto iniziale per mettere i filmaker in contatto con i tecnici dell'industria.

Dopo aver recitato nell'apprezzato L'alba del pianeta delle scimmie, James Franco ha appena concluso le riprese del fantasy Oz The Great and Powerful, diretto da Sam Raimi. L'attore si prepara a partecipare a Spring Breakers di Harmony Korine e al biopic Lovelace dove vestirà i panni di un giovane Hugh Hefner.

James Franco sarà Robert Mapplethorpe?
Privacy Policy