James Cameron e i Black Eyed Peas in 3D

Il regista di Avatar dirigerà un film documentario in 3D dedicato alla band.

Nelle pause tra un impegno cinematografico e l'altro, e in attesa di dare il via alla lavorazione di Avatar 2, James Cameron non disdegna qualche sortita nel mondo della musica. Secondo quanto riferito in un'intervista dal rapper will.i.am, leader dei Black Eyed Peas, Cameron si imbarcherà in un viaggio in Sud America con la band per realizzare un documentario-concerto in 3D dedicato al popolare gruppo hip-hop. will.i.am spiega: "Abbiamo il più grande regista del pianeta perché siamo il più grande gruppo del pianeta. Ci sarà una storyline creata da James Cameron che sarà straordinaria. E' un film vero e proprio ed è basato sulle attività del nostro tour. Siamo stati in America e in Europa, in Medio Oriente, Sud America, Asia e Africa. E non ci fermeremo perché vogliamo attraversare tutto il pianeta".

I concerti 3D non sono una novità. Il più recente è quello dedicato agli U2, U2 3D, diretto da Catherine Owens e Mark Pellington, ma la presenza di Cameron dietro la macchina da presa è garanzia di qualità visiva assoluta, soprattutto se il registerà coglierà l'occasione per sfruttare le sofisticatissime tecnologie messe a punto per Avatar. Non ci resta che attendere che il documentario ideato da James Cameron prenda vita per la gioia dei fan dell'hip hop.

James Cameron e i Black Eyed Peas in 3D
Privacy Policy