Into the Woods

2014, Fantastico

Jake Gyllenhaal abbandona Into the Woods

L'attore interpreterà e produrrà il thriller indie Nightcrawler, diretto dal fratello di Tony Gilroy.

Periodo lavorativo intenso per Jake Gyllenhaal. Poco fa abbiamo annunciato l'ingaggio dell'attore nel cast di Everest, disaster movie che ricostruisce la drammatica spedizione del 1996 (a questo link la news). Adesso arrivano ulteriori novità sul futuro imminente dell'attore che avrebbe deciso di rinunciare al musical Disney Into the Woods. La pellicola, diretta da Rob Marshall, porterà sul grande schermo il popolare show fiabesco di Broadway, ma Gyllenhaal non interpreterà più il Principe Azzurro. L'attore ha preferito concentrarsi su Nightcrawler, thriller indie che segna il debutto alla regia del co-sceneggiatore di The Bourne Legacy Dan Gilroy. Il film entrerà in lavorazione a ottobre sovrapponendosi di fatto allo schedule di Into the Woods e Gyllenhaal, che non si limiterà a recitare, ma produrrà il thriller insieme al fratello di Dan, Tony Gilroy, non può mancare. In Nightcrawler Jake Gyllenhaal interpreterà un criminale di piccola tacca di Los Angeles che si infiltra nella comunità giornalistica notturna che segue il mondo del crimine.

Prossimamente vederemo Jake Gyllenhaal a fianco di Hugh Jackman nel drammatico thriller di Denis Villeneuve Prisoners.

Jake Gyllenhaal abbandona Into the Woods
Privacy Policy