Jake e i Pirati dell'Isola che non c'è

2011 - ....

Jake e i Pirati dell'Isola che non c'è: clip esclusiva

Vi presentiamo una clip esclusiva di Jake e i Pirati dell'Isola Che Non C'è, nuovo show inedito del network Disney Junior.

The Walt Disney Company Italia annuncia il lancio di Disney Junior, il canale televisivo dedicato ai bambini di età compresa fra i 3 e i 7 anni, disponibile in Italia a partire dal prossimo 14 maggio sulle piattaforme di SKY e Mediaset Premium. Disney Junior, sostituirà Playhouse Disney ampliando la sua offerta di contenuto con anteprime e classici Disney che rafforzeranno il legame affettivo con il pubblico raccontando storie coinvolgenti ed emozionanti. Adulti e bambini saranno accolti da magia, musica e personaggi esilaranti, che incoraggeranno i piccoli a ridere, cantare, ballare e, soprattutto, a divertirsi.

Il canale ospiterà alcune tra le serie preferite dai telespettatori, come La Casa di Topolino, Manny Tuttofare, Agente Speciale Oso, insieme a show assolutamente inediti come Jake e i Pirati dell'Isola Che Non C'è e il grande ritorno di Art Attack con i nuovi episodi.
A tale proposito, vi presentiamo in esclusiva una clip di Jake e i Pirati dell'Isola Che Non C'è che trovate in fondo a questa news.

Questa evoluzione del canale rappresenta il nuovo corso di The Walt Disney Company nell'ambito della strategia globale dedicata all'età prescolare che per l'Italia ha avuto il suo inizio nel 2005 con il lancio di Playhouse Disney, il primo canale interamente dedicato all'infanzia.

La programmazione di Disney Junior inviterà i genitori a partecipare, insieme al loro bambino, all'esperienza Disney fatta di magia, musica, personaggi e storie, incorporando temi specifici legati all'apprendimento e allo sviluppo dei bambini di età compresa tra i 3 e i 7 anni. Attraverso la sua programmazione, che combina serie televisive e cartoni animati, Disney Junior ispira l'apprendimento attraverso il gioco, ponendo l'enfasi sullo sviluppo sociale ed emotivo del bambino. Il brand Disney Junior è stato creato lavorando continuamente al fianco dei genitori per garantire che tutti i contenuti siano "approvati dalle mamme".

Carlotta Saltini, Chief Marketing Officer di Disney Italia, nel presentare il debutto di Disney Junior, ha dichiarato: "Abbiamo dato ascolto ai pensieri dei genitori e sviluppato la nostra offerta per andare incontro alle loro esigenze. Manterremo il meglio di Playhouse Disney, introducendo al tempo stesso nuovi show che sapranno conquistare la nostra fedele audience, e sviluppando programmi in grado di coinvolgere anche i bambini tra i 6 e i 7 anni. - Carlotta Saltini ha poi proseguito - Con Disney Junior, ci impegniamo nel creare una forte connessione emotiva con i bambini, e rafforzare il nostro rapporto di fiducia con i genitori. Lo faremo presentando i personaggi Disney classici insieme a quelli nuovi che, ci auguriamo, diventeranno i classici del futuro."

A proposito di Disney Junior:
Il nuovo brand Disney Junior, dedicato all'apprendimento, riflette la connessione emotiva di intere generazioni di utenti con i personaggi e le storie targate Disney di oggi e di ieri.
La programmazione di Disney Junior invita mamma e papà a partecipare, insieme al loro bambino, all'esperienza Disney fatta di magia, musica, personaggi e storie coinvolgenti, incorporando temi specifici legati all'apprendimento e allo sviluppo dei bambini di età compresa tra i 3 e i 7 anni. Le serie e le animazioni di Disney Junior uniscono alla capacità di narrazione e ai personaggi amati dai bambini, caratteristiche per cui Disney non ha rivali, strumenti di apprendimento che comprendono rudimenti di matematica, lingue, indicazioni per uno stile alimentare e di vita sano e tecniche di interazione sociale. Attraverso la sua programmazione, che combina serie televisive e cartoni animati, Disney Junior stimola l'apprendimento attraverso il gioco, ponendo l'enfasi sullo sviluppo sociale ed emotivo del bambino. Celebra l'infanzia incoraggiando i bambini a ridere, cantare, ballare e, soprattutto, a divertirsi.
Fin dalle primissime fasi di sviluppo della programmazione, Disney ha coinvolto esperti educatori che hanno revisionato ogni singolo copione prima di passare alla fase realizzativa dei progetti. Lavorando continuamente al fianco dei genitori, il brand Disney Junior è stato creato per garantire che tutti i contenuti siano "approvati dalle mamme".
In EMEA, Playhouse Disney/Disney Junior sarà disponibile in 74 paesi, attraverso 7 visual feeds, in 12 lingue. Queste cifre rappresentano un totale di 13 canali e 27,8 milioni di famiglie.

HOME ENTERTAINMENT
Playhouse Disney Channel diventa Disney Junior e per celebrare il nuovo Canale Televisivo, il prossimo 4 maggio verrà lanciato in anteprima italiana il primo DVD Disney Junior dal titolo Festeggia con noi!. Sarà un DVD esclusivo con quattro episodi delle serie più amate dai piccoli La Casa di Topolino, Manny Tuttofare, Agente Speciale Oso e In Giro per la Giungla. E non finisce, solo per il mese di maggio ogni titolo del catalogo DVD prescolari, contrassegnato dal bollino Disney Junior sarà disponibile ad un prezzo eccezionale per offrire ai consumatori la possibilità di completare la propria collezione di titoli prescolari.

PUBLISHING
Dalla tv alla carta, anche il magazine cambia nome: dall'8 maggio Playhouse Disney Magazine sarà in edicola con il nuovo titolo Disney Junior Magazine, mantenendo i classici contenuti a cui i piccoli lettori sono tanto affezionati. Il mensile dedicato ai bambini dai 3 ai 5 anni è stato lanciato in Italia nel 2008, con l'intento di trasferire su carta i contenuti editoriali del canale televisivo, perché i bambini possano imparare divertendosi. I personaggi del magazine, infatti, sono tratti dai programmi e dalle serie tv: La Casa di Topolino, Little Einsteins, Manny Tuttofare, Agente Speciale Oso e In Giro per la Giungla. Dai mesi successivi, ai personaggi del mensile si aggiungerà Jake, il protagonista della nuova serie animata Jake e i Pirati dell'Isola Che Non C'è, in onda da maggio su Disney Junior. Il magazine contiene pagine dedicate a giochi e storie e, ogni tre mesi, un dvd con gli episodi tratti dalle serie tv.

MUSICA
Finalmente è arrivata la compilation di Disney Junior nel formato CD + DVD! Tutte le sigle e canzoni tratte dalle serie TV dei tuoi personaggi preferiti come Manny Tuttofare, Agente Speciale Oso, La casa di Topolino, In giro per la Giungla e molti altri! Sono ora disponibili su CD. Inolte, nel DVD sono contenuti anche alcuni video musicali come il Ballettopolo da La Casa di Topolino e fantastici episodi di Topolino Hop Hop e Choo Choo Soul. Dal 10 maggio disponibile in tutti i negozi e in digitale.

INIZIATIVE SUL TERRITORIO
Dalla televisione alle piazze, ecco il contatto diretto del pubblico col canale che lancia l'iniziativa Disney Junior in Tour, un evento itinerante che coinvolgerà sette città italiane, nei weekend dal 21 maggio al 10 luglio 2011. Si partirà da Roma per toccare poi Lecce, Firenze, Milano, Torino, Napoli e terminare a Cattolica. In ogni città sarà allestito un piccolo "villaggio" con attività ludiche dedicate ai programmi di punta del canale: La Casa di Topolino, Manny Tuttofare, In Giro per la Giungla, l'inedita serie animata Jake e i Pirati dell'Isola Che Non C'é. Un palco inoltre ospiterà animatori Disney che intratterranno i bambini con giochi, canti e attività tra cui momenti legati alla nuova stagione di Art AttacK, mentre in un'area coloring tematizzata Winnie the Pooh i piccoli potranno sbizzarrirsi con disegni e colori.


Tornando a Jake e i Pirati dell'Isola che non c'è, la prima, nuova serie animata targata Disney Junior, è una caccia al tesoro interattiva vivacizzata da molti interventi musicali. Racconta di una ciurma di pirati-bambini - Jake, il capo, e gli amici Izzy e Cubby - e ne segue le avventure sull'Isola che non c'è, alle prese con due famigerati personaggi, gli indimenticati Capitan Uncino e Spugna, dal classico Disney "Peter Pan".
In ogni episodio sono presentate due avventure, in cui Jake e il suo gruppo, accompagnati dal pappagallo-vedetta Skully, si imbarcano sulla fedele nave Bucky, impegnati in una caccia al tesoro perduto. Nel corso di queste avventure, i ragazzi mettono in pratica le dinamiche del gioco di squadra, le capacità necessarie alla risoluzione dei problemi ed esempi di attività fisica, nel tentativo di sfuggire a Capitan Uncino e Spugna, e guadagnandosi dobloni d'oro al completamento di un compito: attraversare una palude melmosa, dondolarsi da una liana o scivolare lungo una cascata.
La serie presenta brani originali di "rock da pirati", eseguiti da Massimiliano Alto e Luigi Ferraro, i cui alter-ego animati, Fiocco e Randa, appaiono per cantare melodie piratesche a ogni episodio. Ai pirati rock sono affidate anche la canzone che dà il titolo alla serie, la colonna sonora e il video musicale che conclude ogni episodio.
A voi la clip esclusiva della serie!

Jake e i Pirati dell'Isola che non c'è: Clip esclusiva "Storia di Izzi e Cubby"

Jake e i Pirati dell'Isola che non c'è: clip...
Privacy Policy