Jaden Smith nella serie di Baz Luhrmann, The Get Down

Nella serie tv l'attore interpreterà un graffitaro diciottenne cresciuto nel South Bronx.

Il figlio d'arte Jaden Smith è entrato a far parte del cast di The Get Down, dramma musicale firmato dal visionario Baz Luhrmann in arrivo su Netflix. Il giovane attore affiancherà il veterano Jimmy Smits e i coetanei Justice Smith, Shameik Moore, Skyline Brooks e TJ Brown.

Jaden Smith interpreterà il 18enne Marcus "Dizzee" Kipling, talento psichedelico ed enigmatico graffitaro cresciuto nel South Bronx. The Get Down sarà ambientata nella città di New York durante gli anni Settanta, periodo in cui era animata dalla violenza, dai problemi economici e sociali. I teenager che vivono nell'area a sud del Bronx non vengono considerati e non hanno nessuno che li protegga, aiutandosi quindi a vicenda e trascorrendo il tempo tra giochi verbali, passi di danza improvvisati, o realizzando disegni con le bombolette spray. Attraverso le vite dei ragazzi si racconteranno i cambiamenti e la storia di New York che influenzerà per sempre il resto del mondo. La prima stagione della serie, che prevede 13 puntate, debutterà su Netflix nel 2016.

Riguardo all'ingaggio, Baz Luhrmann ha dichiarato: "Come pubblico conosciamo Jaden da quando era molto piccolo. Di recente ha mostrato interesse a diversificare i ruoli per affrontare nuove sfide e questa scelta testimonia la sua passione. Si è unito alla nostra famiglia, ha cominciato subito a sviluppare le sue abilità sul set di The Get Down prendendo lezioni dalla leggendaria graffitara Lady Pink e al tempo stesso si è concentrato sulla storia e sulla cultura del Bronx. Siamo felici di averlo scelto per il ruolo di 'Dizzee' Kipling, con il suo arrivo la famiglia Kipling è ora al completo."

Jaden Smith nella serie di Baz Luhrmann, The Get...
Baz Luhrmann svela il cast della serie Netflix The Get Down
Baz Luhrmann debutta in TV con 'The Get Down'
Privacy Policy