Jack Black hippie per Van Sant?

Dopo la morte di Heath Ledger, Gus Van Sant, che è attualmente impegnato nell'adattamento del romanzo lisergico The Electric Kool-Aid Acid Test di Tom Wolfe, è in cerca di un protagonista. Il prescelto potrebbe essere lo scatenato mattatore Jack Black.

Mentre Milk prosegue la propria marcia in direzione degli Oscar, Gus Van Sant non se ne sta con le mani in mano. Il regista sta attualmente preparando un adattamento del romanzo di Tom Wolfe The Electric Kool-Aid Acid Test, incentrato su un viaggio lisergico che il romanziere Ken Kesey fece nel 1960 attraversando gli USA su un pulmino colorato insieme a un gruppo di hippie e a qualche dose di LSD. Van Sant è tristemente consapevole di un fatto: non potrà ingaggiare il suo protagonista ideale per il film. "Sfortunatamente per questo film avevo in mente Heath Ledger, ma lui non c'è più" ha dichiarato il regista in un'intervista a MTV News.

Quali altri attori potrebbero dunque vestire i panni dell'eccentrico romanziere-filofoso autore del romanzo Qualcuno volò sul nido del cuculo? Van Sant non ha escluso la possibilità di chiamare Jack Black per il ruolo. La presenza dell'attore probabilmente imprimerebbe al personaggio una spinta in direzione comico-grottesca, ma per il momento la lavorazione del film è ancora in una fase troppo preliminare per fare ipotesi sensate. Lo sceneggiatore di Milk, Dustin Lance Black, ha iniziato da poco a lavorare allo script mentre Van Sant, per il momento, supervisiona il progetto in attesa di avere in mano la prima bozza di sceneggiatura.

Electric Kool-Aid Acid Test è un esempio multiforme e stratificato di narrativa non fiction che ricostruisce le storiche tappe dell'avvenuta vissuta da Ken Kesey a San Francisco: il consumo di LSD, i primi concerti dei Grateful Dead, la gang dei motociclisti Hells Angels, il bus psichedelico ribattezzato 'Further' che scorrazzò Kesey su e giù per gli Usa, mentre lo scrittore realizzava film sperimentali, i problemi legali connessi al consumo delle droghe e la selvaggia esperienza di assumere acido ad Haight-Ashbury prima che il resto dell'America lo scoprisse. Il romanzo e il suo autore rivestono un significato particolare per Van Sant. Il regista ha ingaggiato Kesey nel 1993 per il suo Cowgirls Il nuovo sesso e ha dedicato Gerry, uscito nel 2002, alla memoria dello scrittore morto nel 2001 in seguito a complicazioni chirurgiche. E per quanto riguarda la lavorazione di Electric Kool-Aid Acid Test, confidiamo che il regista farà la scelta più giusta per il progetto seguendo il suo intuito che, a giudicare dagli attori di cui ama circondarsi, sembra non sbagliare un colpo.

Jack Black hippie per Van Sant?
Privacy Policy