It

2017, Horror

It, Stephen King: "I bambini sono sempre stati spaventati dai clown"

Lo scrittore ha voluto commentare le lamentele nei confronti del nuovo adattamento del suo romanzo, accusato di penalizzare chi lavora come clown.

Pochi giorni fa alcuni membri dell'organizzazione che riunisce le persone che lavorano come clown negli Stati Uniti avevano espresso il proprio malumore a causa del grande successo ottenuto dal trailer del film It, ritenuto in parte colpevole di un nuovo calo di richieste dopo il caso degli inquietanti clown che era diventato virale pochi mesi fa.
Stephen King, l'autore del romanzo alla base della storia adattata per il grande schermo, ha ora commentato la situazione scrivendo su Twitter: "I clown sono arrabbiati con me. Mi dispiace, la maggior parte di loro sono grandiosi. MA... i ragazzini sono sempre stati spaventati dai clown. Non prendetevela con i messaggeri se non siete d'accordo con il messaggio".

Leggi anche:

Il film diretto dal regista Andres Muschietti arriverà nei cinema italiani il 21 settembre e ha tra i suoi protagonisti Finn Wolfhard, Javier Botet e Nicholas Hamilton. Nel ruolo di Pennywise ci sarà questa volta Bill Skarsgård.

It è la storia di sette ragazzi di una città immaginaria del Maine traumatizzati dall'incontro durante l'infanzia con un'entità mostruosa. Diversi anni dopo gli amici ormai cresciuti si ritroveranno, pronti per affrontare la pericolosa minaccia che li tormenta da sempre.

It, Stephen King: "I bambini sono sempre stati...
It, i clown americani contro Pennywise: "Ci stanno rovinando"
It: il nuovo trailer a confronto con le immagini della miniserie del 1990
Privacy Policy