Iron Man 4: Robert Downey Jr. smentisce l'arrivo del film

La popolare star raffreda gli entusiasmi dei fan smentendo la possibilità di un ritorno di Tony Stark in versione solo.

Nel giugno 2013 i Marvel Studios hanno annunciato la notizia de rinnovo del contratto di Robert Downey Jr. per due pellicole in cui avrebbe dovuto indossare di nuovo i panni di Tony Stark/Iron Man. Le pellicole in questione sono Avengers: Age of Ultron e The Avengers 3. Dell'accordo non fa invece parte Iron Man 4. Nonostante le voci circolate un paio di mesi fa secondo cui si starebbe avvicinando il momento della messa in produzione del quarto capitolo della saga dedicata all'eroe Marvel, arriva la smentita.

Robert Downey Jr. presenta Iron Man 3 al San Diego Comic Con 2012

"Non c'è niente in programma" dichiara Robert Downey Jr., ospite al Toronto Film Festival con il drammatico The Judge. "Non ci sono piani per un quarto Iron Man."

Marvel sembrebbe, dunque, intenzionata a interrompere la serie delle pellicole dedicate all'eroe nonostante il miliardo e 215 milioni di dollari incassati da Iron Man 3. Le cose in futuro potrebbero cambiare, ma per il momento l'attore conferma che Iron Man 4 non fa parte del gruppo di pellicole Marvel annunciate da qui al 2019.

Robert Downey Jr. tornerà a indossare i panni di Iron Man in Avengers: Age of Ultron, in sala dal 1 maggio 2015.

Iron Man 4: Robert Downey Jr. smentisce l'arrivo...
Privacy Policy