Iron Man

2008, Azione

Iron Man 4: Robert Downey Jr. è possibilista sul sequel

Anche se la Marvel non conferma, l'ipotesi di un nuovo lungometraggio standalone su Iron Man non è più così remota.

Per anni Robert Downey Jr. ha negato la possibilità dell'arrivo di un quarto Iron Man lasciando intendere la volontà di dismettere i panni di Tony Stark prima o poi. Adesso, alla vigilia dell'arrivo in sala di Captain America: Civil War, l'attore sembrerebbe aver cambiato idea.

Captain America: Civil War: Robert Downey Jr. nel primo trailer del film Marvel

La terza avventura dedicata a Steve Rogers segna anche, per Downey, la settima apparizione cinematografica nel ruolo di Tony Stark. In più è già stato confermato il suo ritorno nel panni di Iron Man in Spider-Man Homecoming. Adesso l'attore sembrerebbe pronto a un altro solo dedicato al suo tormentato miliardario. Ecco cosa ha dichiarato Robert Downey Jr. a ABC News quando gli stato chiesto come vede la possibilità di una nuova avventura di Iron Man: "Sento che potrei girare un altro film".

Nel frattempo vedremo Tony Stark parte integrante di Captain America: Civil War. Nel film troviamo Steve Rogers alla guida di un nuovo team di Avengers che persegue nello scopo di proteggere l'umanità. Dopo un altro incidente causato dai danni collaterali di un intervento degli Avengers, sale la pressione politica e il governo decide di imporre un sistema di controllo sul team. Il nuovo status quo crea una frattura negli Avengers: da una parte Steve Rogers e coloro che, come lui, desiderano restare liberi senza interferenze governative, dall'altra Tony Stark che, a sorpresa, decide di supportare le scelte governative.

Captain America: Civil War arriverà nei cinema italiani il 4 maggio.

Iron Man 4: Robert Downey Jr. è possibilista sul...
Captain America: Civil War - E' guerra per l'ultima ciambella!
Captain America: Civil War - Gli amici non tradiscono. E nemmeno la Marvel
Privacy Policy