Inside Batman: il Cavaliere Oscuro approda in Italia

Al via la webserie parodistica che racconta gli sviluppi della 'carriera' di Batman nel nostro Paese, alle prese con evasori, politici e altri 'villain' dello Stivale.

Inside Batman è una parodia satirica orientata alla critica sociale, co-prodotta dalle giovani case di produzione Le Bain e TroubleDuo Film; una webserie con una formula inedita nel panorama di genere italiano. È un mockumentary che racconta con profonda ironia parodistica il contrasto tra un supereroe e un ambiente per il quale un supereroe è una misura eccessiva, che stona, che può solo scatenare ilarità. La nuova Gotham City di Batman è Roma, e l'Italia è la nuova nazione nella quale si trova a combattere. Ma non avrà più a che fare con i mega-criminali di un tempo bensì con una nuova generazione di "cattivi": evasori fiscali, autisti iper-stressati, politici ecc.
L'idea è quella di mettere in scena gli sketch come se fossero frammenti di un reportage dedicato all'ingresso di Batman nelle forze dell'ordine, a due anni dalla sconfitta dei grandi criminali di Gotham. Ovviamente, inizierà la sua avventura nelle forze dell'ordine locali da tenente... un minimo di gradi se li è pure meritati!

Di seguito, l'antefatto:
È un uomo come tanti. Ma non è uno fra tanti. Ha avuto un'infanzia difficile, nonostante i soldi, la ricchezza, il prestigio e il potere. Crescendo è diventato uomo. E non solo. È diventato qualcos'altro. Un essere vendicativo, una bestia, un pipistrello. Nei panni di Batman ha combattuto il crimine di Gotham quasi con spirito di abnegazione. Ed ha affrontato alcuni trai i più grandi criminali della storia: Joker, Two Face, l'Enigmista... sconfiggendoli ad uno ad uno.
Ed oggi? Oggi Batman ha vinto!
L'uomo pipistrello ha sconfitto tutto il male della città, e Gotham sembra essere diventata Pleasentville. Ma se Batman è l'immagine cupa della lotta al crimine, e il crimine scompare, che fine fa Batman? I grandi cattivi non esistono più, è vero. Però rimangono tante piccole battaglie da combattere: le infrazioni per guida pericolosa, i passeggeri che si rifiutano di pagare il biglietto sull'autobus, gli evasori fiscali... Non resta che chiedere aiuto al Commissario Gordon, che conoscendo il valore dell'uomo pipistrello, riuscirà a trovargli un posto nelle forze dell'ordine locali. Un agente speciale... molto "speciale".
Il gruppo di Inside Batman, inoltre, sta mettendo a punto una vera e propria architettura crossmediale e transmediale che porterà l'esperienza della serie al di fuori mezzo audiovisivo. Inside Batman è già presente su Facebook, Twitter e Youtube con i teaser e i primi contenuti, ma verrà lanciata a partire dalla seconda settimana di Aprile.

Inside Batman: il Cavaliere Oscuro approda in...
Privacy Policy