Inertia: il racconto di Veronica Roth diventerà un film

Prima di morire, le persone possono interfacciarsi mentalmente con i loro cari nel futuro dipinto dall'autrice di Divergent.

Fox 2000 sta pianificando l'adattamento cinematografico di un nuovo racconto dell'autrice di Divergent Veronica Roth, intitolato Inertia. Il racconto è stato pubblicato nell'antologia Summer Days and Summer Nights: Twelve Love Stories, curata da Pan MacMillan.

Leggi anche: Da Hunger Games a Insurgent, l'invasione young adult: 10 regole non scritte di un fenomeno cinematografico

"Inertia è una storia d'amore, di amicizia, di uno strano futuro, di persone che si prendono cura del proprio cervello e della probabilità" ha dichiarato Veronica Roth qualche tempo fa.

La storia è ambientata in un futuro in cui, grazie a una nuova tecnologia, le persone sono in grado di connettersi mentalmente con i loro cari subito prima della morte. Claire, una giovane donna, apprende che l'amico Matt sta morendo e ha chiesto di interfacciarsi con lei prima che sia troppo tardi.

Greg Mooradian e Nikki Ramey produrranno il film Inertia per conto di Fox 2000.

Continua a seguirci su Facebook, Twitter, Instagram, Youtube, Google+ e Telegram per aggiornamenti, notizie, e curiosità su film e serie TV!

Inertia: il racconto di Veronica Roth diventerà...
Divergent, Miles Teller: "Non so se tornerei sul set per un film tv"
Insurgent: Theo James ci racconta il dramma di Quattro
Privacy Policy