In Veneto, martedì al cinema a due euro

Tutti i martedì di marzo 2010 la Regione del Veneto ti offre l'emozione del grande cinema al costo di due euro.

Ritorna nel mese di marzo 2010 il Cinema di Qualità con due euro d'ingresso dopo il tutto esaurito riscosso lo scorso novembre nelle quattrordici sale del territorio veneto. Grazie al contributo della Regione, che ha sempre riconosciuto nel cinema un mezzo fondamentale di espressione artistica, di formazione culturale, di comunicazione, nonchè un rilevante strumento di crescita sociale ed economica, sarà possibile a chi ama il cinema godersi l'emozione del grande schermo al prezzo speciale di due euro.

Con la preziosa collaborazione della Fice, l'iniziativa consentirà di valorizzare le sale d'essai, spesso penalizzate dalla presenza dei Multiplex consolidandone la loro presenza nel territorio come vitali e necessari luoghi di aggregazione culturale per il territorio circostante. Sono 14 sono le sale coinvolte nel progetto: il cinema Italia a Belluno, Lux e PortoAstra a Padova, Cinergia a Rovigo e Politeama a Badia Polesine, Corso a Treviso e Italia a Montebelluna, Nuovo a Verona (località Santa Michele Extra), Leone XIII a Vicenza, Lux ad Asiago, Metropolis a Bassano del Grappa e Cineghel a Gallio, il cinema teatro Mirano a Mirano e Ai bersaglieri di Spinea. Le date in cui si svolgerà l'iniziativa saranno i martedì del mese di marzo (9-16-23-30).

Per informazioni è possibile contattare direttamente le sale, consultare il sito ufficiale dell'iniziativa oppure telefonare al numero 049.651578. La programmazione nelle singole sale sarà sempre disponibile sul sito internet a partire dal giovedì per il martedì successivo.

In Veneto, martedì al cinema a due euro

Fonte: comunicato stampa

Privacy Policy