The Millionaire

2008, Commedia

In USA è l'ora di Quantum of Solace

Atteso al varco lo 007 movie di Marc Forster che è già un successo un po' in tutto il mondo. Ma arriva nelle sale anche l'atteso The Millionaire di Danny Boyle.

In vetta alle classifiche degi incassi di tutto il mondo (ha già raggranellato un incasso internazionale di oltre 160 milioni di dollari), questo fine settimana Quantum of Solace è atteso alla prova del fuoco del botteghino stelle e strisce. Il film di Marc Forster con Daniel Craig alla sua seconda prova nei panni di James Bond uscirà in questi 3500 sale, e, a parte Madagascar 2, che ha debuttato molto bene la scorsa settimana, non avrà praticamente concorrenza.

Si accompagnano al suo debutto, infatti, soltanto due uscite in limited, senz'altro interessanti per gli appassionati ma di appeal limitato - almeno in confronto al powerhouse di 007 - per il grande pubblico. Di The Millionaire di Danny Boyle si parla da mesi come di un film emozionante e sorprendente: la storia di un diciottenne cresciuto in una baraccopoli di Bombay che arriva a un passo dalla vittoria del premio finale nel corrispondente indiano di Chi vuol essere milionario?. Ma la sua straordinaria abilità insospettisce e quindi viene arrestato e interrogato; il film prende le mosse da questo interrogatorio e illustra la straordinaria storia di Jamal e del suo grande amore perduto.

Dev Patel è Jamal Malik nel film The Millionaire
Dall'India narrata in una produzione anglo-americana, andiamo in Europa, e precisamente in Francia, con Racconto di Natale di Arnaud Desplechin, che debutta in USA nell'area di Los Angeles e New York. Il film di Desplechin, che vanta nel cast nomi come quelli della dive Catherine Deneuve e del talentuoso Mathieu Amalric, è il dramma di una famiglia tribolata in cerca di riconciliazione durante la stagione delle feste.

In USA è l'ora di Quantum of Solace
Privacy Policy