Me and You and Everyone We Know

2005, Commedia

In sala: le uscite del 7 e del 9 dicembre

In attesa della battaglia all'ultimo sangue tra i blockbusters più attesi dell'anno, l'offerta cinematografica per il ponte dell'Immacolata è decisamente scarna dal punto di vista quantitativo.

In attesa della battaglia all'ultimo sangue che avrà luogo nelle nostre sale la prossima settimana, tra i blockbusters più attesi dell'anno - la Geisha di Marshall, l'ultimo di Cronenberg, il consueto cinepanettone e il colossale gorilla jacksoniano - l'offerta cinematografica per il ponte dell'Immacolata è decisamente scarna dal punto di vista quantitativo: oltre a Shanghai Dreams e L'enfant - già usciti nelle sale da mercoledì 7 dicembre - si segnalano infatti solo due uscite: Assault on Precinct 13 e Me and You and Everyone We Know.

Ambientato negli anni '60, quando molte famiglie cinesi lasciarono le città per stabilirsi nelle regioni povere per sviluppare l'industria locale Shanghai Dreams di Wang Xiaoshuai racconta la storia di una ragazza di diciannove anni e del rapporto con suo padre. L'uomo non vede l'ora di tornare a Shanghai con tutta la sua famiglia, ed al tempo stesso fa in modo che sua figlia s'impegni a studiare senza alcuna distrazione perchè possa costruirsi un futuro; la ragazza invece sogna l'amore e di restare nel paese dove è nata.
Altra storia, altro tipo di rapporti ne L'enfant dei fratelli Dardenne, vincitore della Palma d'Oro all'ultimo Festival de Cannes. Il film racconta la storia di due ragazzi Bruno e Sonia, che hanno appena avuto un figlio: Bruno ha vent'anni e vive di piccole illegalità, lei invece ha soltanto diciott'anni. Per Bruno l'arrivo di suo figlio, sarà l'occasione di una svolta e gli darà modo di affrontare la vita diversamente.

In Me and You and Everyone We Know di Miranda July - che è anche la protagonista del film, insieme a John Hawkes, si racconta la storia di Christine e Richard. Lei è un'artista che usa le sue visioni creative per realizzare le sue più grandi aspirazioni, Richard invece è un commerciante di calzature che è stato appena lasciato da sua moglie e si sente pronto per grandi novità, ma non grandi quanto Christine. Con questo film la July ha vinto il Camera d'Or all'ultimo Festival de Cannes.

La nostra brevissima panoramica sui film in uscita nelle sale si conclude con un ritorno al passato: Assault on Precinct 13 di Jean-François Richet è infatti il remake di Distretto 13: le brigate della morte diretto da John Carpenter nel '76. Interpretato da Ethan Hawke, Laurence Fishburne, Maria Bello, Drea de Matteo, John Leguizamo e Gabriel Byrne il film è la storia di un gruppo di poliziotti di Los Angeles che la sera del 31 dicembre sono rimasti in servizio in commissariato. Il sergente capo Jake Roenick però, si trova a dover fronteggiare una grave emergenza: a causa del maltempo, alcuni detenuti vengono presi in custodia all'interno del distretto 13, e tra questi c'è Marion Bishop. Improvvisamente il distretto subisce una serie di attacchi costringendo Jake a collaborare con i detenuti per sopravvivere.

In sala: le uscite del 7 e del 9 dicembre
Privacy Policy