Il labirinto del fauno

2006, Drammatico

In sala: le uscite del 23 novembre '06

Otto pellicole in uscita per questo week-end, tutte molto diverse tra loro ed adatte ad ogni tipo di pubblico.

Otto pellicole in uscita per questo week-end, tutte molto diverse tra loro ed adatte ad ogni tipo di pubblico: drammi a tinte forti, tanta fantasia, disimpegno ed altro ancora.
Dopo essere stato presentato all'ultimo Festival di Berlino, arriva nelle nostre sale Requiem, un film di Hans-Christian Schmid ambientato negli anni '70 in una piccola cittadina della Germania del sud. E' la storia di Michaela, una ragazza cresciuta in una famiglia profondamente religiosa, con un padre affettuoso ma debole ed una madre fredda e distante. Nonostante sia affetta da epilessia, Michaela non vede l'ora di trasferirsi in un'altra città per poter proseguire gli studi. Ma quando si ritroverà da sola, nonostante l'amicizia con Hanna e la storia d'amore con Stefan, la sua vita si trasformerà in un incubo popolato di voci e volti mostruosi. Dopo essersi confrontata con un prete, Michaela si convincerà di essere posseduta dal demonio.
La piccola protagonista de Il labirinto del fauno di Guillermo Del Toro invece è protagonista di una storia più misteriosa e fantastica: nel 1944, nella Spagna di Franco, Ofelia e sua mamma Carmen si trasferiscono dal compagno di lei, che è capitano nell'esercito franchista. Nel tentativo di sfuggire ad una situazione difficile, la ragazzina si rifugia in un mondo fiabesco abitato da un fauno, che le rivelerà la sua vera identità, ovvero quella di essere la principessa di un magico regno sotterraneo. Tra i protagonisti del film di Del Toro, Maribel Verdù, Ariadna Gil, Doug Jones e la piccola Ivana Baquero.

Tanta fantasia, ma soprattutto disimpegno anche in Santa Clause è nei guai: impegnato a rendere felice la sua nuova famiglia, Babbo Natale dovrà anche riuscire ad impedire a Jack Frost di impossessarsi del Natale. Protagonisti di questa commedia di Michael Lembeck sono Tim Allen, Martin Short ed Ann-Margret.
Ancora risate in sala con Aldo, Giovanni e Giacomo: il trio comico ha deciso di portare il loro spettacolo Anplagghed al cinema, a vantaggio di chi volesse rivederlo, o non l'avesse mai visto. Non un vero film, dunque, ma le riprese del loro fortunato spettacolo teatrale.
In uscita questo fine settimana anche due documentari: Grizzly Man di Werner Herzog e Pasolini prossimo nostro di Giuseppe Bertolucci.
Herzog stavolta porta sul grande schermo la figura di Timothy Treadwill, ambientalista e studioso di orsi grizzly, attraverso interviste e materiale video realizzato dallo stesso Treadwill prima di morire, nel tentativo di salvare la sua compagna. Il documentario di Bertolucci invece fu girato sul set di Salò o le 120 giornate di Sodoma. Nonostante le polemiche suscitate dal film, Pasolini era tranquillo e si lasciò intervistare dal giornalista Gideon Bachmann. Il film è stato presentato nella sezione Orizzonti dell'ultimo Festival di Venezia.

Tra le uscite di questo week-end anche La vera leggenda di Tony Vilar, un road movie di Giuseppe Gagliardi che percorre le tracce del cantante Tony Vilar, bizzarro personaggio che all'inizio degli anni Cinquanta si affermò in tutto il Sudamerica come star italiana del genere melodico. Il film di Gagliardi è stato presentato alla Festa del Cinema di Roma nella sezione Extra.
La nostra consueta panoramica sui film in uscita si conclude con una segnalazione piccante: è in arrivo nelle nostre sale Shortbus il film di John Cameron Mitchell che racconta le storie d'amore e sesso di alcuni newyorkesi. Sofia, ad esempio lavora come sessuologa, ma non è mai riuscita ad avere un orgasmo e durante i rapporti sessuali con suo marito finge sempre. Due ragazzi gay invece, Jamie e James decidono di allargare il loro rapporto di coppia, mentre Severin - prostituta e dominatrice - ha cambiato il suo nome perchè on realtà si chiama Jennifer Aniston.

In sala: le uscite del 23 novembre '06
Privacy Policy