ReGeneration

2010, Documentario

Impegno sociale per Ryan Gosling

Il sensibile attore sarà la voce narrante del documentario ReGeneration, focus sulla gioventù contemporanea, sui suoi valori e sul suo progressivo disinteresse per le cause politiche e sociali.

L'attore Ryan Gosling sarà la voce narrante del documentario di Phillip Montgomery ReGeneration, pellicola che esplora il diffondersi del cinismo nella gioventù contemporanea e le influenze che determinano l'apatia nei confronti delle cause politiche e sociali. Gosling produrrà il film con Matt DeRoss della Anonymous Content e Joel Goulder e Jeremy Goulder della Engine 7 Films. Al proposito Phillip Montgomery ha dichiarato: "E' un onore lavorare con uno degli artisti più talentuosi e intelligenti della nostra generazione. La consapevolezza di Ryan porterà freschezza e convinzione al messaggio contenuto nel documentario, un messaggio di speranza e azione. Non esiste una voce migliore per guidarci attraverso il film".

Focus di ReGeneration sono l'educazione scolastica e familiare e l'influenza dei media. Il film seguirà tre differenti percorsi di vita, rappresentativi delle generazioni odierne: un collettivo di musicisti che lavora fuori dal sistema, una famiglia di giovanissimi conservatori che sta per avere il secondo figlio a poco più di vent'anni e un gruppo di cinque studenti di una scuola superiore di periferia che cercano il loro posto nella società. Ognuna delle tre storie fornirà la propria prospettiva sulla questione. A esse si intrecceranno riflessioni di alcuni attivisti e personalità dei media, tra questi Howard Zinn, Noam Chomsky, i musicisti di STS9 e Talib Kweli.

Impegno sociale per Ryan Gosling
Privacy Policy