Il vero Moulin Rouge è a Las Vegas

Sul grande schermo la vera storia del primo casinò di Las Vegas aperto anche a clienti afro-americani. La pellicola sarà prodotta da Mos Def.

Grande dispiego di forze produttive per portare sullo schermo la vera storia del Moulin Rouge. Un terzetto di compagnie di prozione si è riunito per narrare le vicende che ricostruiscono la nascita del primo hotel e casinò di Las Vegas aperto anche a clienti di colore.

Il nuovo sceneggiatore coinvolto nel progetto Milosz Feigin ha appena concluso l'ultima stesura di The Fabulous Moulin Rouge, e i produttori stanno ultimando i preparativi per dare il via alle riprese che saranno effettuate a Dubai.

Il film è una co-produzione della Exwaze di Dubai e delle californiane Hughes Capital Entertainment e Garden Grown Entertainment, di proprietà del rapper attore Mos Def e dei fratelli Khalil Prescott-Bey e Rahman Prescott. Protagonista della pellicola sarà un personaggio afro-americano che, nonostante i debiti accumulati con la malavita, riesce a diventare manager del Moulin Rouge.

Il casinò venne inaugurato nel 1955 e chiuse sei mesi dopo in circostanze misteriose nonostante la grande popolarità del locale dovuta alla presenza costante di ospiti come Nat King Cole, Louis Armstrong, Frank Sinatra e Sammy Davis Jr.

Il vero Moulin Rouge è a Las Vegas
Privacy Policy