Il trono di spade

2011 - ....

Il trono di spade: spoiler sulla puntata Unbowed, Unbent, Unbroken

Nel sesto episodio della quinta stagione è stato mostrato un evento drammatico che ha suscitato qualche critica e polemica.

La sesta puntata della quinta stagione di Il trono di spade ha suscitato molti commenti e anche alcune aspre critiche a causa degli ultimi minuti della puntata, che hanno mostrato un evento forse già annunciato ma molto drammatico.

Leggi anche - Il trono di spade 5: Martin risponde alle polemiche sul sesto episodio

Attenzione, la notizia contiene spoiler sull'episodio dello show targato HBO, chi non vuole conoscere dettagli in anteprima non prosegua con la lettura!

In Unbowed, Unbent, Unbroken, le storie dei vari protagonisti hanno compiuto molti passi in avanti.
Arya ha finalmente scoperto un importante segreto della Casa del Bianco e del Nero, Tyrion e Jorah sono stati catturati da dei mercanti di schiavi, Margaery e suo fratello verranno processati e a Dorne le serpi della sabbia hanno cercato di uccidere Myrcella nonostante l'arrivo di Jaime e Bronn.

L'ultima parte dell'episodio è stata però quella più discussa e ha mostrato quanto accaduto a Sansa.
Nel giorno del suo matrimonio, Myranda ha raccontato alla giovane come Ramsey si sia liberato di tutte le sue amanti appena si era stancato di loro, ma la giovane Stark reagisce spiegando che non può impaurirla. Reek la conduce all'altare, dove viene celebrato il matrimonio.
La situazione precipita subito dopo, quando Ramsay conduce in camera da letto la sposa dove, dopo averle posto delle domande sulla sua verginità, le chiede di spogliarsi e obbliga Reek/Theon a guardare. Sansa è impaurita e, infatti, Ramsay la violenta di fronte allo sguardo sconvolto di Reek che deve rimanere ad assistere allo stupro.

Da tempo era chiaro che sarebbe accaduto qualcosa di terribile alla giovane Stark, perché Alfie Allen aveva rivelato che il suo personaggio avrebbe dovuto essere testimone di un evento drammatico, mentre Sophie Turner aveva parlato di una scena "super traumatica" e orribile per chiunque fosse sul set.

Gli sceneggiatori hanno infatti adattato la storia presente nei romanzi dedicata a Jeyne Pool, unendola a quella di Sansa, e in molti fan avevano già previsto che sarebbe stata lei a subire le terribili violenze di Ramsay Bolton. Questo non ha però impedito il nascere di varie polemiche a causa dell'ennesima scena di violenza sulle donne rappresentata nello show della HBO, nonostante in più occasioni gli stessi attori abbiano spiegato come sia necessario considerare il contesto, dai chiari riferimenti storici all'epoca medievale, e alla drammaticità della storia creata da George R.R. Martin.

Il trono di spade: spoiler sulla puntata Unbowed,...
TV shock: 20 imprevisti memorabili nella storia dei serial - parte 1
Il trono di spade: Emilia Clarke difende lo show: "Non è misogino"
Privacy Policy