Trono di spade, Nathalie Emmanuel: "A mio agio con le scene di nudo"

L'attrice, che interpreta Missandei, si è detta finalmente soddisfatta dell'equilibrio raggiunto nella serie tra scene di nudo maschile e femminile.

Patrizio Marino

Nathalie Emmanuel, che interpreta Missandei nella seria Il trono di spade, è ritornata a parlare delle scene di nudo all'interno della serie. L'attrice in precedenti interviste aveva criticato lo squilibrio di scene di nudo nello show tra uomini e donne. Nathalie oggi sembra essere soddisfatta dell'equilibrio trovato dagli autori della serie "Alla fine la decisione sulle scene di nudo spettano agli attori e alle attrici" ha dichiarato "se si sentono a proprio agio chi sono io per dire qualcosa? Credo che in questa stagione ci sia stato un equilibrio tra le scene di nudi femminili e maschili". L'attrice ha sostenuto che questo è importante "altrimenti si rischia di far passare l'immagine di una serie che sfrutta le donne".

Personalmente crediamo che le figure femminili la facciano da padrone nello show della HBO, comunque la Emmanuel, così come era successo per altre attrici in passato, ha dichiarato che se le varranno chieste nuove scene di nudo, in questa serie o in altri lavori, valuterà di volta in volta se spogliarsi.

Trono di spade, Nathalie Emmanuel: "A mio agio...
Il futuro de Il trono di spade: il ruolo di Bran e i paradossi temporali
Euro 2016: se i calciatori fossero protagonisti di film o serie TV
Privacy Policy