Il trono di spade

2011 - ....

Il trono di spade: Lena Headey parla del futuro di Cersei

Che futuro riserva lo show di culto di HBO alla bionda Cersei? Ce lo racconta la sua interprete anticipando nuove tragedie all'orizzonte.

Dopo la scena del presunto stupro che tanto ha scosso il pubblico di appassionati seguaci de Il trono di spade, la relazione tra Cersei e Jaime Lannister è proseguita tra ripensamenti e colpi di scena. Il finale della quarta stagione, The Children (qui la nostra recensione), però, riserva per i due fratelli/amanti una sorpresa. Nel corso di un drammatico colloquio, Cersei confessa il suo amore per il fratello. Di fronte alle accuse di Jaime, che non crede alle sue promesse, Cersei ammette di aver messo il padre al corrente del suo sentimento per il fratello. "Ho detto a Tywin di noi. Gli ho detto che non sposerò Loras Tyrell. Gli ho detto che starò qui con Tommen... con te. Amo mio fratello" sono le parole pronunciate dal personaggio interpretato da Lena Headey a Nikolaj Coster-Waldau. Ora che la quarta stagione della serie HBO si è conclusa, l'interprete di Cersei prova a spiegare il comportamento del suo personaggio: "Cersei è una bambina. Non vuole il giocattolo a meno che qualcun altro non lo desideri, e anche la sua relazione con Jaime si svolge secondo le stesse dinamiche. Lo sta manipolando e non so per quanto tempo durerà, ma credo che ben presto lui se ne renderà conto".

Game of Thrones: Lena Headey nell'episodio What Is Dead May Never Die

Il futuro per Cersei non si dimostra troppo roseo. Secondo la visione di Lena Headey la quinta stagione, le cui riprese inizieranno a fine luglio, porterà alla bionda e volitiva reggente solo sciagure. Eppure al momento in cui la lasciamo, Cersei si trova in una posizone di potere. Il padre Tywin è morto e, in quanto madre di Tommen, la donna è seconda in linea di successione per il trono. "Ha anche perso Joffrey" commenta la Headey "e questa era la profezia di quando era piccola. Ora la sua abilità di sfuggire la realtà si sta indebolendo. E' intimorita dal fatto che Margaery, che lei non ama per niente, sia sempre più vicina a Tommen. Non so come gli sceneggiatori scriveranno la sua reazione alla morte di Tywin, ma sono sicura che avrà una parte importante nelle celebrazioni. Tywin le ha fatto capire che sostanzialmente i Lannister sono corrotti e lei è addolorata e scossa da questa consapevolezza che la farà precipitare in un vortice autodistruttivo. Nei libri Cersei mette su peso e comincia a bere. Mi piace la sua parabola. Cersei viene presentata come una donna che sembra avere tutto sotto controllo, ma dietro la facciata è un disastro. Man mano che le stagioni avanzano scopriremo tutti il suo lato oscuro e credo che la prossima stagione per lei sarà particolarmente brutale."

Il trono di spade: Lena Headey parla del futuro...
Privacy Policy