Il trono di spade

2011 - ....

Il trono di spade: Ian Mcshane attaccato dai fan per i troppi spoiler

Ancora nuove anticipazioni sul personaggio a lui riservato. E a chi si arrabbia per la sua lingua lunga, l'attore risponde: "Fatevi una vita. Sono solo tette e draghi!"

Ancor prima di fare la sua comparsa nella sesta stagione de Il trono di spade, Ian McShane si sarebbe già inimicato i fan. La ragione? La star inglese ama molto parlare... forse perfino troppo.
Negli ultimi tempi McShane è comparso spesso in tv e, spinto dall'entusiasmo per il suo ingresso nella serie di culto HBO, si è lasciato andare svelando qualche dettaglio di troppo sul personaggio che interpreterà. Sappiamo che McShane avrà un ruolo piccolo, ma molto importante.

"Il mio personaggio è una specie di ex guerriero che si è dedicato alla pace" ha anticipato la star di Deadwood durante un'ospitata a BBC Breakfast. "Guiderò un gruppo di pacifisti, una specie di culto, come una tribù, e riporterò indietro un personaggio molto amato che tutti credono morto."

Il trono di spade: Ser Robert Strong

Se da una parte le parole di Ian McShane hanno alimentato nuove ipotesi nei fan sull'identità del personaggio che tornerà dal mondo dei morti, dall'altra hanno scatenato le reazioni violente di chi non vuole rovinata la sorpresa. Molti seguaci de Il trono di spade hanno sfogato il proprio malcontento sui social insultando a più riprese Ian McShane per la sua mancanza di riservatezza. L'attore, però, non ha preso bene le critiche e ha deciso di rispondere a tono agli spoiler haters.

"Sveli una piccola cosa e internet impazzisce. Sono stato accusato di aver rivelato il plot, ma voglio dire questo a chi si lamenta, 'Fatevi una vita!' Si tratta solo di tette e draghi!"

Non contento, l'attore ha rincarato la dose rivelando al Telegraph nuovi spoiler sulla sorte che toccherà al suo personaggio.

"I produttori mi hanno chiesto se volessi partecipare a Il trono di spade e io ho risposto 'Certo! Così potrò salutare i miei vecchi amici Charles Dance e Stephen Dillane' ma loro mi hanno detto 'No, li abbiamo uccisi.' Non ero sicuro di quanto tempo avrei dovuto dedicare al lavoro, ma poi mi hanno spiegato che si sarebbe trattato di un solo episodio, allora ho risposto 'Questo significa che morirò alla fine dell'episodio. Grande, ci sto!".

Leggi anche Il trono di spade: ipotesi e anticipazioni alla vigilia della stagione 6

La sesta stagione de Il trono di spade prenderà il via sulla rete americana HBO il 24 aprile.

Il trono di spade: Ian Mcshane attaccato dai fan...
Il trono di spade: negli extra della stagione 5 uno spoiler sui libri
Il trono di spade: Ian McShane conferma una teoria dei fan?
Privacy Policy