Il Trono di Spade, HBO pensa al rinnovo per la stagione 7 e 8


La stagione 6 del Trono di Spade arriverà in tv solo dal prossimo 24 aprile, ma i produttori guardano al futuro.

Il Trono di Spade, HBO pensa al rinnovo per la...

Ci sono grandi aspettative sul ritorno de Il trono di spade. La sesta stagione - composta anch'essa come le precedenti da 10 episodi - arriverà sulla HBO dal prossimo 24 Aprile. I fan potranno conoscere (finalmente) il destino dell'amatissimo Jon Snow (Kit Harington) rimasto in sospeso dopo il grande cliffhanger dello scorso giugno, ma da i TCA invernali, si comincia già a discutere sul futuro della serie tv.

Sembra quasi che il network voglia prolungare per altri due anni la sua permanenza nei regni di Westeros. Infatti i produttori/creatori del Trono di Spade, David Benioff e Dan Weiss, sono in trattativa con il presidente della programmazione Michael Lombardo, per realizzare sia una settima che un'ottava stagione della serie. Se l'accordo si dovesse raggiungere, si andrebbe a ripetere quanto accaduto due anni fa, ovvero quando poco dopo il debutto della stagione 4, lo show ha ricevuto un rinnovo biennale.

Accordo però che bolliva in pentola dallo scorso luglio quando, Micheal Lombardo, aveva dichiarato:"Stiamo guardando ben al di là della stagione 6. Sia David che Dan non hanno intenzione di scrivere la parola fine al Trono di Spade - rivela il presidente - Ci auguriamo quindi che questo sentimento possa diventare realtà"

Alla luce di buoni indici di ascolti e di un fandom in continua crescita, è normalissima l'idea che, la HBO, voglia continuare ad investire su una fra le serie tv più interessanti degli ultimi anni.

La sesta stagione arriverà in Italia in contemporanea con gli Stati Uniti su SKY Atlantic.

Le scene più hot del 2015 tra cinema e serie TV
Il trono di spade: 10 teorie per la sesta stagione, Jon Snow e altri misteri
Privacy Policy