Il trono di spade

2011 - ....

Il trono di spade - Emilia Clarke: "La stagione 6 ci ha quasi ucciso!"

Assieme a Emilia Clarke, anche i colleghi Nikolaj Coster-Waldau e Sophie Turner hanno fornito qualche anticipazione sulla nuova stagione in arrivo su HBO il 24 aprile.

Il red carpet dei SAG Awards ha permesso di svelare qualche piccola anticipazione sulla nuova attesa stagione di Il trono di spade. Quest'anno HBO ha deciso di posticipare lievemente la messa in onda degli episodi che andranno a comporre la sesta stagione fissando la premier per il 24 aprile e i fan fremono di conoscere il futuro dei loro beniamini.

Leggi anche: Il trono di spade: 10 teorie per la sesta stagione, Jon Snow e altri misteri

La star Emilia Clarke, che interpreta la "madre dei draghi" Daenerys Targaryen, intervistata da E! News ha dichiarato: "Onestamente, questa stagione ci ha quasi ucciso. E' qualcosa di epico, è grandioso. E' folle!" fermandosi, però, di fronte al rischio di spoiler sul futuro del suo e degli altri personaggi.

Più temerario il collega Nikolaj Coster-Waldau che, dopo il dilemma sul ritorno di Jon Snow, vivo o morto che sia, sul red carpet dei SAG ha parlato proprio dell'apertura della sesta stagione confermando che Jon Snow è davvero morto. Nei mesi scorsi Kit Harington, che interpreta l'amato Jon, è stato più volte immortalato sul set impegnato nelle riprese e la sua ricomparsa è ormai cosa certa. Ciò che non sappiamo è come farà a tornare dal mondo dei morti (ammesso che sia davvero morto alla fine della quinta stagione). Kit Harington ha fatto la sua comparsa anche al red carpet dei SAG, ma non ha parlato con i reporter. Waldau si è, invece, soffermato a lungo con i media parlando della sua carriera e confessando di non avere paura di "morire", ovviamente sul piccolo schermo.

Leggi anche: Valar Morghulis: Le morti più significative ne Il trono di spade

Un altro personaggio dal futuro incerto è quello di Sansa Stark, interpretata dall'eterea Sophie Turner. L'ultima stagione ha visto Sansa nei panni di vittima di terribili violenze, il che ha fatto infuriare e preoccupare molti fan che seguono fedelmente la serie HBO. Alla fine della stagione abbiamo visto il personaggio in fuga dal violento marito. Ecco cosa ha anticipato Sophie Turner sul futuro: "La sesta stagione sarà davvero importante per Sansa perché finalmente otterrà il rispetto che merita. Nelle scorse stagioni c'è stata una preparazione per arrivare a questo punto. Ha sofferto così tanto proprio per essere qui. Questo, per lei, sarà un grande anno".

Che ne pensate di queste ultime dichiarazioni? Fatecelo sapere nei commenti!

Il trono di spade - Emilia Clarke: "La stagione 6...
Il trono di spade: 10 teorie per la sesta stagione, Jon Snow e altri misteri
Emilia Clarke è la star più sexy del momento per Esquire
Privacy Policy