Titanic

1997, Drammatico

Il Titanic ci riprova: l'Inaffondabile torna in acqua nel 2018

Un magnate australiano ha deciso di costruire una copia del Titanic che sarà pronta per il 2018.

Patrizio Marino

In tempi di remake e reboot non poteva mancare il Titanic II. Non stiamo parlando di una riedizione del film di James Cameron ma di una copia del famoso "inaffondabile" che si inabissò nelle acque dell'Atlantico durante il viaggio inaugurale.

Leggi anche: The Walking Dead, la prima crociera a tema

La compagnia Australiana Blue Star Line, ha annunciato che sta realizzando una copia "esatta" del famoso transatlantico. Il magnate Clive Parker ha dichiarato che il varo della nave dovrebbe avvenire nel 2018. Stando al comunicato del direttore del marketing James McDonald "particolare attenzione sarà data alle procedure di evacuazione", e considerati i precedenti ci sembra il minimo.

Leonardo DiCaprio e Kate Winslet in una scena drammatica di Titanic

Il Titanic II coprirà la tratta da Jiangsu, in Cina, a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti, tenendosi questa volta alla larga dagli iceberg. Ci chiediamo se al viaggio inaugurale sarà invitato Leonardo DiCaprio che questa volta potrebbe dotarsi di una zattera di salvataggio più grande, in modo che la Kate Winslet di turno potrà lasciarlo salire su senza farlo morire congelato. Quanti di voi accetterebbero di partecipare al viaggio inaugurale? Qauli tipi di amuleto o salvagenti vi portereste a bordo? Fatecelo sapere, e, augurandovi buon viaggio, speriamo con tutto il cuore che questa volta nessun film debba prendere spunto da questo viaggio inaugurale.

Il Titanic ci riprova: l'Inaffondabile torna in...
Kate Winslet: la verità su Titanic e la scollatura di Susan Sarandon
Leonardo DiCaprio, lo "sfogo" sui meme, l'Orso e l'Oscar è virale
Privacy Policy