Il ritorno di Arnold Schwarzenegger

L'ex-governatore della California, che ha terminato il suo mandato a gennaio, ha annunciato di essere alla ricerca di nuovi ruoli come attore.

Arnold Schwarzenegger sembra essere pronto a tornare a tempo pieno al mondo del cinema. Terminato il 3 gennaio scorso il suo mandato come governatore della California, l'ex-culturista ha annunciato sul social network Twitter di essere alla ricerca di nuovi ruoli come attore protagonista. "Ci sono news emozionanti", ha scritto Schwarzenegger. "I miei amici alla CAA (Creative Artists Agency, ndr) mi stavano chiedendo da sette anni quando avrei potuto prendere delle offerte sul serio. Oggi ho dato loro semaforo verde."

Dall'inizio della sua attività di governatore nel 2003, l'attore di origini austriache aveva diradato di molto le sue apparizioni sullo schermo, limitandosi a piccole parti e camei: tra questi, vanno ricordati quelli ne Il tesoro dell'Amazzonia e Il giro del mondo in 80 giorni, oltre alla recente apparizione nell'action movie di Sylvester Stallone I mercenari - The Expendables. Da tempo ci si chiedeva quali sarebbero state le decisioni di Schwarzenegger dopo la fine del suo impegno politico. Oggi la risposta sembra essere arrivata.

Il ritorno di Arnold Schwarzenegger
Privacy Policy